Salernitana, Bollini: "Playoff? Restiamo in corsa"

Serie B

L’allenatore granata commenta il pareggio dell’Arechi contro il Bari: "Nel secondo tempo non si è giocato a calcio, troppe interruzioni. Playoff? Siamo ancora felicemente in corsa, ci proveremo fino alla fine"

Un pareggio, il secondo consecutivo, che rallenta la corsa playoff della Salernitana. 0-0 contro il Bari all’Arechi, un punto amaro per i granata che rischiano adesso di perdere terreno rispetto alle altre concorrenti. "Oggi non siamo andati molto veloci nel secondo tempo, direi per usare un termine motociclistico che le squadre erano ai box nella ripresa. Nei secondi 45' non è stato calcio, ci sono state troppe interruzioni che non ci hanno permesso di giocare, di prendere ritmo: nel primo tempo, invece, abbiamo corso in maniera accettabile e concluso bene nella prima mezzora. Peccato, volevamo incidere ma non ci siamo riusciti", le parole di Alberto Bollini nel post gara.

Bollini: "Playoff? Squadra felicemente in corsa"

Allenatore della Salernitana che ha poi aggiunto: "Volevamo vincere ma non ci siamo risuciti. Siamo comunque ancora felicemente in corsa, perché rispetto a qualche tempo fa siamo più vicini ai playoff che ai playout. In questo momento della stagione contano i numeri e quando non si riesce a vincere è importante non perdere: noi comunque potevamo alzare maggiormente i ritmi nel secondo tempo. Finché i numeri ci tengono in corsa noi ci proveremo pensando partita dopo partita, senza fare nessun genere di tabella: da domai inizieremo a pensare alla sfida con il Frosinone", ha concluso Alberto Bollini.

Lotito: "E' mancata ferocia agonistica"

A commentare il pareggio per 0-0 contro il Bari arrivano anche le parole del patron della Salernitana Claudio Lotito: "Sono contento per il grande apporto dato oggi dal pubblico. Ci è mancata quella ferocia agonistica fondamentale per vincere partite del genere. Avevamo più di qualche defezione che ci ha sicuramente condizionato, nonostante questo non abbiamo sofferto minimamente il Bari. Dispiace non essere riusciti a fare bottino pieno, cosa che dovremo assolutamente fare lunedì prossimo con Il Frosinone. "Abbiamo ancora possibilità di arrivare ai play-off. L’importante è crederci e lottare in maniera decisa in queste ultime quattro partite".

I più letti