Bari, Colantuono: "Siamo in difficoltà. Play-off? Bisogna crederci"

Serie B
colantuono_bari_getty

L'allenatore biancorosso dopo lo 0-0 con il Pisa: "Siamo in difficoltà, è innegabile. Ma fino a che ci sarà anche solo una possibilità dobbiamo crederci. Le assenze di Brienza e Floro Flores sono pesanti, in Serie B è difficile rinunciare a due calciatori così"

Il Bari non riesce a trovare la vittoria, neanche contro il Pisa ultimo in classifica. Al San Nicola arriva il secondo 0-0 consecutivo per la squadra di Colantuono, che pareggia contro i nerazzurri di Gattuso. Quinta gara di fila senza successo e, soprattutto, nove punti nelle ultime dieci partite. Troppo poco per una squadra che punta ai play-off, al momento comunque distanti appena tre punti.

"Play-off? Fino a quando ci sarà una possibilità ci crediamo"

Mancano però soltanto tre partite al termine della regular season ed il Bari continua a mostrare gli stessi limiti. "In questo momento siamo in difficoltà – ha commentato Stefano Colantuono dopo lo 0-0 contro il Pisa – e non possiamo negarlo. Ma fino a quando ci sarà anche solo una possibilità di agguantare i play-off, noi ci proveremo. Ci crediamo ancora. Gli altri, per fortuna, non stanno volando. Ora è tutto più difficile ma non dobbiamo arrenderci, ci sono ancora nove punti a disposizione e dobbiamo attrezzarci per ottenerli. La partita? La nostra prestazione è stata simile a quelle scorse. Nel primo tempo abbiamo fatto benino, l’atteggiamento mi è piaciuto. Nella ripresa, invece, la voglia di vincere ci ha condizionati ed abbiamo anche rischiato di perderla. Soprattutto gli attaccanti erano stanchi e l’impossibilità di fare cambi nel reparto offensivo ci ha penalizzati e non poco. Nel finale abbiamo avuto anche una grandissima occasione con Macek, purtroppo non siamo riusciti a sfruttarla". 

"Senza Brienza e Floro è dura"

Il Bari paga le tante assenze, soprattutto nel reparto offensivo. E in effetto rinunciare a due calciatori importanti come Franco Brienza e Antonio Floro Flores, alla lunga, diventa penalizzante. "Abbiamo solo Maniero come centravanti di ruolo – prosegue Colantuono – e le assenze che abbiamo subito sono pesanti. Il Serie B, senza gente come Franco Brienza ed Antonio Floro Flores, è normale perdere anche qualche punto per strada". Colantuono, però, non vede un Bari in difficoltà fisica: "La squadra ha corso tanto anche oggi, i tanti infortuni sono la causa principale di questo calo. Al momento, probabilmente, questo è il massimo che può dare il Bari". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche