Cittadella, Litteri operato allo zigomo: intervento ok

Serie B
Gianluca Litteri, attaccante del Cittadella operato allo zigomo (Lapresse)
00_litteri_lapresse

L'attaccante si è sottoposto questa mattina "a un intervento chirurgico per la ricostruzione dell’osso zigomatico. Il giocatore sta bene, rimarrà in osservazione. I tempi di recupero verranno valutati nei prossimi giorni"

Brutte notizie per il Cittadella, che almeno fino alla fine dovrà perdere il suo attaccante titolare. A seguito di un brutto infortunio riportato nell'ultimo turno di campionato col Cesena (sconfitta per 2-3 in casa per i ragazzi di Roberto Venturato), l'ex centravanti della Virtus Entella Gianluca Litteri ha riportato una frattura allo zigomo sinistro. Tuttavia, dopo un intervento durato circa tre ore, l'operazione è andata bene. Tutto ok. Nessun problema riscontrato. Tempi di recupero? "Verranno valutati nei prossimi giorni". Ma è sicuro che il Cittadella, al momento sesto in classifica con 57 punti a tre giornate dalla fine, dovrà rinunciare al "suo" Litteri fino alla fine (13 gol e 6 assist in 31 presenze stagionali).

"Intervento ok, tempi di recupero da valutare"

Questo il comunicato sulle condizioni dell'attaccante apparso sul sito ufficiale della società: "Questa mattina Gianluca Litteri si è sottoposto ad intervento chirurgico per la ricostruzione dell’osso zigomatico. L’intervento è stato eseguito dal primario del servizio di Otorinolaringoiatria dell’ospedale di Cittadella Dott. Riccardo Artico e dalla sua equipe. L’intervento è durato più di tre ore complicato dal fatto che l’osso era scomposto e pluriframmentato". E ancora: "È stato necessario applicare 3 placche per ricostruire l’osso. Il giocatore sta bene ma rimarrà in osservazione presso l’ospedale di Cittadella fino a domani, i tempi di recupero si valuteranno nei prossimi giorni. Ti aspettiamo presto Litte!"

Venturato: "Litteri starà fuori fino alla fine"

Queste le parole dell'allenatore del Cittadella in sala stampa, dopo la sconfitta col Cesena: "Litteri è andato all’ospedale con uno zigomo rotto - dice Venturato - Perticone andava subito espulso. Non va bene, le gomitate non si danno. Starà fuori fino alla fine. Scaglia fuori e troppi cambi? Opinione vostra, in questo campionato serve il contributo di tutti, Scaglia ha giocato molto, il problema sono le ingenuità che commettiamo". Questo il commento del medico del club: "Litteri ha una frattura scomposta dello zigomo, i tempi di recupero sono stimabili in 20 giorni. Potrebbe tornare per i play off indossando una mascherina"