Brescia, Cagni: "Non sbaglieremo le prossime gare"

Serie B

Tanta amarezza per il pareggio contro il Latina, l’allenatore del Brescia però è sicuro della reazione della sua squadra: "Abbiamo sprecato una grande occasione, ma non falliremo le prossime due gare"

Un pareggio al Rigamonti contro il Latina già retrocesso arrivato proprio all’ultimo secondo grazie a una prodezza di Caracciolo, un passo falso che complica la corsa salvezza del Brescia. 46 punti per la formazione allenata da Gigi Cagni, gli stessi di Ascoli e Avellino, due in più rispetto al Trapani che oggi disputerebbe i playout: saranno due partite decisive per le sorti del Brescia quelle contro la Pro Vercelli (48 pt) in trasferta e con il Trapani in casa. "Sabato scorso avevamo un’occasione importante da sfruttare al meglio e non l’abbiamo fatto: questo lo so io, ma lo sa benissimo anche tutta la squadra", le parole di Gigi Cagni nella conferenza stampa post ripresa degli allenamenti del Brescia. Seduta di lavoro differenziata per Minelli e Somma, cure in infermeria per Romagna: resto del gruppo regolarmente in campo nella prima seduta settimanale svolta dalla squadra in vista dell’impegno contro la Pro Vercelli, appuntamento assolutamente da non fallire.

"Non sbaglieremo le prossime due gare"

In conferenza stampa Cagni però è sicuro della reazione della sua squadra in questo finale di campionato: "Le prossime due gare non le sbaglieremo di sicuro, ve lo posso assicurare. Oggi io visto i ragazzi lavorare bene, molto intensamente". Allenatore del Brescia che torna ad analizzare il pareggio interno con il Latina che ha complicato la classifica della sua squadra: "Riguardando le immagini abbiamo notato che non abbiamo messo in pratica quasi niente di quello che era stato provato in settimana. Nel primo tempo non abbiamo giocato, regalando praticamente 45 minuti. Sono sincero e ammetto che la squadra non mi è piaciuta, ma nella ripresa le occasioni migliori le abbiamo avute noi. Un aspetto negativo è che andavamo a rilento e questo ha messo ancor più in evidenza le giocate del Latina, quello positivo invece è legato ai cambi: i giocatori che sono entrati in campo hanno evidenziato ancora una volta come possa contare su tutta la rosa", ha concluso l’allenatore del Brescia Gigi Cagni.

I più letti