Hellas, Pecchia vede la A: "Squadra pronta, non serve caricarla"

Serie B
verona_pecchia_ok_lapresse

L'allenatore gialloblu a Cesena per il match point della stagione: "Giocheremo contro una squadra in salute, ma abbiamo la giusta tensione per affrontare una gara così importante. Vogliamo fare una grande prestazione"

Per l’Hellas Verona, dopo tanti alti e bassi in stagione, è arrivato il momento del definitivo match point. A Cesena una vittoria potrebbe voler dire Serie A, il vero grande obiettivo fissato dalla società lo scorso agosto. Non arrivassero i tre punti, basterebbe una non vittoria del Frosinone per far scattare comunque la festa gialloblu. “Il Cesena è una squadra in salute, con un’idea di gioco ben definita dal suo tecnico Camplone e questo ha permesso loro di raggiungere risultati importanti nell’ultimo periodo”, ha detto Pecchia nella consueta conferenza stampa della vigilia. L’ex secondo di Benitez ha poi continuato: “Noi arriviamo a questa partita con la giusta tensione e con la convinzione di aver fatto una grande prestazione con il Carpi. Siamo andati sotto ma abbiamo tenuto il palleggio e cercato la conclusione. Fa rabbia vedere che è arrivato solo il pareggio a fronte di uno sforzo così importante. Tra andata e ritorno abbiamo tirato 35 volte in porta contro di loro”.

"Non cambierò il mio modo di pensare. La squadra è matura"

In conferenza stampa, Pecchia ha così ribattuto a chi gli ha chiesto se non fosse il caso di provare a cambiare modo di giocare: “Rispetto le idee degli altri allenatori, ma faccio fatica a pensare di dovermi difendere per tutta la partita. Non cambio il mio modo di pensare”, ha ammesso il tecnico gialloblu. Che poi ha detto la sua sulla possibile tensione dei suoi ragazzi: “La squadra è matura e consapevole del valore di questa partita, non occorre parlare per motivare i ragazzi. Inoltre veniamo da sei o sette gare in cui non potevamo fare passi falsi. Pensiamo solo al Cesena e a fare una grande prestazione. Tutto il resto sono interferenze inutili”. Sui probabili undici che sceglierà, infine Pecchia: “Ho tutta la rosa a disposizione e tutti sono nelle migliori condizioni per giocare. Domani c’è la rifinitura, potrei fare qualche cambio, ma il gruppo è pronto.”

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche