Serie B, 1^ giornata: Pescara-Foggia 5-1: tripletta di Pettinari

Serie B

Nel posticipo della prima giornata gli abruzzesi allenati da Zdenek Zeman travolgono i pugliesi di Giovanni Stroppa, ex giocatore e allievo del boemo. Dopo il vantaggio di Pettinari al 7', i rossoneri creano tanto ma sprecano altrettanto e vengono poi puniti da 4 reti nella ripresa 

IL TABELLINO

LA CLASSIFICA DI SERIE B

Pescara batte Foggia, maestro batte allievo. Comincia nel migliore del modi il campionato di serie B di Zdenek Zeman, che di fronte al proprio pubblico, al termine di una partita molto più sofferta di quello che dice il punteggio, ha battuto per 5-1 i pugliesi neopromossi. Una vittoria alla fine meritata ma di certo molto complicata, nonostante il vantaggio arrivato dopo soli 7' minuti e firmato da Pettinari, al quale ha fatto seguito una reazione veemente della squadra di Stroppa che ha creato tantissimo e alla fine deve lasciare l'Adriatico con una valigia piena di rimpianti. Colpa dell'eccessiva imprecisione dei suoi attaccanti, merito di alcune grandissime parate di Pigliacelli, che soprattutto a Chirico ha negato in diverse circostante la gioia di un gol che avrebbe sinceramente meritato. E invece, dopo che i primi 45 minuti si erano chiusi 'solo' 1-0 alla fine è stato il Pescara a trovare ancora con Pettinari e col libico Benali i due gol che tra il 57' e il 63' hanno di fatto chiuso la gara. Nel finale poi sono arrivati gli altri gol, quello del 4-0 di Mancuso e quello del 5-0 di Pettinari, che comincia la sua stagione con una ben augurante tripletta. All'89' poi il gol del definitivo 5-1 di Gerbo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport