Cremonese, Tesser: "Il pari è giusto. Ma il gol subito..."

Serie B

Questa l'analisi dell'allenatore della Cremonese ai microfoni del dopo partita: "Siamo passati in vantaggio subito e poi non so se per paura o meno ci siamo abbassati, commettendo anche parecchi errori individuali"

Si ferma a 3 la striscia di successi consecutivi del Carpi, sempre vittorioso di misura prima del pareggio allo Zini. Basta un minuto alla Cremonese per macchiare la difesa emiliana in precedenza imbattuta: assist di Mokulu e gol di capitan Brighenti, simbolo della squadra dove ha accumulato 69 reti a partire dal 2013. Per Tesser, nel dopo partita di Sky Sport, c'è soddisfazione ma allo stesso tempo grande consapevolezza nel poter alzare ancora l'asticella: "Abbiamo sofferto e hanno trovato un gol che non dovevamo prendere, perché avevamo preparato questa situazione. Il secondo tempo, invece, mi è piaciuto tantissimo. Alla fine il pareggio è il risultato più giusto. La mia è una squadra che sta dando tutto e che combatte. Ora dovremo recuperare per martedì, anche perché alcuni cambi che ho fatto non erano nella mia testa a inizio partita. Paulinho l'ho valutato positivamente, sta crescendo. Per Bari vedremo, lui stesso mi ha chiesto spezzoni per prendere il ritmo, e così ho fatto a Vercelli e oggi".

"Approccio, poi..."

Inizo giusto della Cremonese. Pronti via subito in partita, sul pezzo. Con entusiasmo e grand spirito di iniziativa. E poi? "È stata una partita aperta. Siamo passati in vantaggio subito e poi non so se per paura o meno ci siamo abbassati, commettendo anche parecchi errori individuali", questa l'analisi di Tesser a fine gara.

I più letti