Virtus Entella, Belli: "Stiamo rispondendo di gruppo"

Serie B

Il difensore biancazzurro torna sullo 0-0 con il Carpi: "Potevamo anche vincerla. I punti guadagnati nell'ultima settimana sono segnali importanti". Sulla sua condizione: "La prima partita è stata negativa, devo lavorare al meglio"

Il pareggio maturato sabato scorso contro l’ambizioso Carpi ha certificato la crescita della Virtus Entella di Castorina, che ha guadagnato cinque punti nell’impegnativa settimana appena conclusa. 3-1 contro la Ternana, 2-2 a Pescara e, appunto, l’ultimo 0-0 contro gli emiliani: “Era la terza partita in una settimana e quindi è normale essere un po’ contratti. Nella ripresa è stata una gara più aperta, abbiamo avuto delle belle occasioni come il salvataggio sulla linea sul colpo di testa di Pellizzer. E’ stata una partita equilibrata che con un pizzico di fortuna in più potevamo portare a casa”, ha commentato al via della nuova settimana Alessandro Belli, difensore biancazzurro.

"I punti guadagnati una risposta importante"

L’Entella sembra avere un organico di sicuro affidamento: “I punti guadagnati sono stati una risposta importante da parte del gruppo ma penso che non ce ne fosse bisogno. Conosco i miei compagni, ci alleniamo tutti al massimo e quando entra in campo cerca di mettere in difficoltà il mister nelle scelte future”. E i cambi in corso di Castorina sono sempre più decisivi: “Penso che sia normale. Sabato potevamo portare a casa i tre punti per come si era messa ad un certo punto. Penso sia stato giusto provare ad inserire una punta in più di struttura come La Mantia”. Sulla sua condizioni, Belli è sicuro: “La prima partita è stata negativa. Devo solo pensare a lavorare forte in allenamento per raccogliere i frutti il sabato in partita”.

I più letti