Empoli, Vivarini: "Concesso troppo all'Avellino, serve continuità"

Serie B
vivarini_empoli_sito

L'allenatore azzurro dopo la sconfitta di Avellino: "Abbiamo concesso troppo agli avversari, per poter vincere in questa categoria è importante l'aspetto mentale. Noi abbiamo avuto un calo, su questo dobbiamo lavorare: manca continuità nei 90 minuti"

Seconda sconfitta consecutiva per l'Empoli che, dopo il ko interno contro il Cittadella, ha perso anche sul campo dell'Avellino. Questo il commento di Vincenzo Vivarini: "Fino al primo gol dell'Avellino abbiamo fatto un'ottima partita, dimostrando di saper gestire bene la palla – ha dichiarato l'allenatore azzurro - In fase difensiva non abbiamo concesso assolutamente nulla, almeno nel primo tempo. Purtroppo per poter vincere in questa categoria è fondamentale l'aspetto mentale, su quest'aspetto dobbiamo lavorare molto. Abbiamo concesso troppe opportunità all'Avellino, mentalmente siamo calati e questa cosa deve rappresentare un argomento di discussione già alla ripresa degli allenamenti. Siamo appena all'inizio e il percorso è ancora molto lungo, dobbiamo interrogarci sui motivi di questo calo. Parlando un po' con i ragazzi siamo tutti convinti che potevamo gestire meglio la partita specialmente dopo la prima rete dei padroni di casa".

"Manca continuità nei 90 minuti"

Hanno pesato anche le assenze e qualche acciacco di troppo: "Nella mia squadra ho tanti titolari, in settimana ho avuto dei problemi e qualche calciatore è rimasto a casa per noie muscolari – prosegue - Pasqual, ad esempio, al pari di Simic non era in condizione ottimale, qualcuno ha accusato le tre partite in pochi giorni. Non mi aggrappo a nessun alibi, lo sapete. Quando vieni ad Avellino sai bene che loro lottano su tutti i palloni, noi lo facciamo soltanto a sprazzi e in questa categoria lo paghi a caro prezzo. Bisogna essere più umili, aggressivi e concentrati, manca la continuità soltanto nei 90 minuti. La rabbia agonistica del nostro avversario era fuori dal comune, ma sull'1-2 non dovevamo mollare la presa".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.