Avellino, Lezzerini: "Il rigore per il Bari non c’era"

Serie B

Il portiere dell’Avellino torna ad analizzare la sconfitta subita contro il Bari, sottolineando come il rigore concesso ai biancorossi fosse tutt’altro che netto: D'Angelo si è girato e non ha aumentato il volume del corpo. Il rigore non c'era"

Continua a non andare giù all’Avellino la sconfitta subita contro il Bari nell’ultimo turno del campionato di serie B. Nonostante il vantaggio firmato Kresic, Lezzerini e compagni non sono riusciti ad evitare che gli avversari ribaltassero il punteggio grazie ai gol di Improta e Galano. A non convincere il portiere dei Lupi è il rigore concesso agli avversari e che gli ha permesso di portare a casa i tre punti: "D'Angelo si è girato e non ha aumentato il volume del corpo. Il rigore non c'era" le parole di Lezzerini. "Il gol di Improta? Di impossibile da prendere non c'è nulla, lavoro tutti i giorni per cercare di fermare tiri del genere. A volte ci si riesce a volte no. Dovrò lavorare ancora di più. In questo gruppo siamo tutti importanti, mi faccio trovare pronto quando il mister mi schiera. I tifosi ci hanno sostenuto al massimo e volevo ringraziarli perché sono venuti numerosi in trasferta". Nel prossimo turno, l’Avellino sarà impegnato nel derby contro la Salernitana, un match a cui i Lupi stanno già pensando: "Affronteremo i granata sapendo che non sarà una partita come le altre. Il nostro pubblico sarà lì a sostenerci, vogliamo riprenderci i punti persi con il Bari. Il dualismo con Radu? Non mi abbatto per niente, la competizione mi dà stimoli in più. L’allenatore ha fatto la sua scelta e io cercherò di fargli cambiare idea".

E’ già clima derby

Intanto, l’Avellino fa sapere ai propri tifosi che le prevendite per il derby contro la Salernitana sono già attive: "Si comunica che le prevendite per la gara Avellino-Salernitana, in programma domenica 15 ottobre, alle ore 17:30, allo stadio “Partenio-Lombardi” – si legge sul sito del club - saranno attive dalle ore 10:30 di lunedì 9 ottobre".

 

I più letti