Palermo, Zamparini: "Vorrei vedere le altre senza 7-8 nazionali, Lega ci tuteli"

Serie B

Parla Zamparini: "Complimenti a Tedino, nonostante le assenze ha messo in campo una formazione competitiva. Spero che la Federazione tuteli le squadre con dei nazionali. La Gumina? Grande gol, sono felice"

Pareggio al Barbera contro il Parma, il Palermo non riesce a trovare la vittoria davanti al proprio pubblico. Rosanero ora al primo posto in classifica insieme ad Empoli e Frosinone, in una classifica cortissima che vede ben sette squadre in un punto. Contro il Parma, il Palermo ha fatto un'ottima partita nonostante le tante assenze per le nazionali. Sul tema è tornato anche Zamparini che, come ogni lunedì, ha fatto il punto della situazione: "E’ stata una bella sorpresa perché vorrei vedere le nostre avversarie senza 7-8 giocatori. Bravo Tedino a schierare una formazione competitiva, è un altro pareggio che però in queste condizioni va bene – prosegue - Anche nelle condizioni in cui affronteremo il Frosinone spero che la Lega tuteli i nostri nazionali, rientrando il giovedì e giocare il sabato non è giusto lasciare un solo giorno d’allenamento. Una gara in B viene spostata al lunedì, spero possa succedere con il Palermo nelle prossime giornate in modo tale che possiamo sfruttare i giocatori rientranti dalle nazionali".

"La Gumina, grande gol. Trajkovski..."

In gol è andato Antonino La Gumina, lanciato proprio per sopperire alle tante assenze. Tra queste c'era quella di Trajkovski, in gol contro l'Italia nelle qualificazioni Mondiali. "La Gumina? Ha fatto un bellissimo gol, un altro l’ha sfiorato per poco. Deve crescere molto, mi ha fatto piacere – prosegue - Non bisogna pretendere molto da lui, è giovane e ha bisogno di esperienza. Gol di Trajkovski a Buffon? Non sarà di buon auspicio per il Palermo, lo sarà soltanto quando li farà in maglia rosanero".

I più letti