Cesena, al lavoro verso il Carpi: recuperati Cascione, Di Noia e Esposito

Serie B

Dare seguito alla vittoria ottenuta nella prima uscita della nuova gestione di Fabrizio Castori e continuare a fare punti importanti in chiave salvezza, è questo l’obiettivo del Cesena che è tornato al lavoro in vista del prossimo impegno in campionato contro il Carpi. Per i romagnoli buone notizie dall’infermeria: recuperati infatti Cascione, Di Noia ed Esposito.

Nuovamente al lavoro dopo la prima vittoria del nuovo corso targato Fabrizio Castori, per il Cesena è già tempo di pensare al prossimo avversario. Archiviata la pratica Spezia, i romagnoli sono già concentrati sul Carpi, proprio l’ex squadra allenata da Castori. In vista della trasferta di sabato l’allenatore del Cesena avrà nuovamente a disposizione tre pedine importanti: Cascione, Di Noia ed Esposito. I tre giocatori sono infatti recuperati ed oggi hanno regolarmente lavorato in gruppo.

Ancora out Perticone e Donkor 

Riscaldamento senza palla, circuiti sulla forza e rapidità in campo e una serie di salite sulla collinetta del centro sportivo, prima di una sequenza di partite a pressione uno contro uno e tre contro tre la mattina; automatismi tattici con prolungate esercitazioni situazionali difensive e partite a tema su campo ridotto nel pomeriggio: questo il programma di lavoro dei bianconeri nella doppia seduta odierna. Non hanno preso parte all’allenamento con il resto dei compagni Perticone e Donkor. Ancora a parte i due difensori, che hanno svolto un lavoro personalizzato prima in palestra e poi sul campo. Assente anche l’attaccante Panico, impegnato con la Nazionale Under 20 nella sfida contro il Portogallo.

 

I più letti