Novara, Casarini e Dickmann in gruppo

Serie B

Verso Brescia: Macheda ha osservato una sessione di fisioterapia, in recupero da un lieve affaticamento muscolare. Assenti Gianluca Sansone e Riccardo Maniero, impegnati in esami strumentali per la corretta valutazione dei rispettivi infortuni

Nessun segnale migliore di quello che è stato dato: battere la capolista può essere la base su cui proseguire questo campionato, per il Novara, che ha saputo sconfiggere il Frosinone nello scorso turno di Serie B. I piemontesi oggi si sono ritrovati per l’allenamento al Piola, in vista del prossimo impegno contro il Brescia. “Secondo allenamento settimanale per gli azzurri in vista di Brescia-Novara, gara valevole per la 9° giornata del campionato di Serie B. La squadra di Eugenio Corini si è ritrovata alle 15:00 sul sintetico del Piola: dopo una fase iniziale dedicata all’attivazione con un riscaldamento tecnico, ha avuto inizio la parte centrale della sessione, interamente animata dall’utilizzo della palla. Il lavoro specifico sugli scambi ravvicinati ha preceduto un’esercitazione tecnico-tattica in 10 vs 10 sui 50 metri di campo e la partitella ad alta intensità su terreno ridotto. L’allenamento è durato 90 minuti circa” si legge sul sito ufficiale.

Le novità dall’infermeria

La nota prosegue con il bollettino medico: “Federico Casarini e Lorenzo Dickmann hanno svolto in gruppo l’intera seduta di allenamento. In via precauzionale, Federico Macheda ha osservato una sessione di fisioterapia, in recupero da un lieve affaticamento muscolare. Assenti Gianluca Sansone e Riccardo Maniero, impegnati in esami strumentali per la corretta valutazione dei rispettivi infortuni. La squadra tornerà al lavoro domani alle 15:00 allo stadio Piola”.

I più letti