Ternana, Pochesci: "Noi eccezionali, dispiace per il pareggio"

Serie B

Queste le parole dell'allenatore degli umbri dopo il pareggio contro l'Ascoli per 1-1: "Mi scoccia perché siamo stati eccezionali. Avevo detto che volevo lo 0-0 perché i difensori devono capire che sono molto forti"

Solo un pareggio per la Ternana di Pochesci, 1-1 contro l'Ascoli dopo i 4 gol della giornata scorsa: "Siamo stati eccezionali però, mi dispiace per il pari". Intervenuto in conferenza dopo la partita, Pochesci ha commentato così il risutato, nonostante tutto fiducioso per il futuro: ""Non sono soddisfatto perché stavamo perdendo una partita senza subire. Tutta settimana abbiamo lavorato per fare 0-0. La partita era perfetta. Non si può prendere un gol del genere, sulla ribattuta del portiere la squadra deve uscire. Mi scoccia perché siamo stati eccezionali. Avevo detto che volevo lo 0-0 perché i difensori devono capire che sono forti". E ancora: "Questa è una partita che si risolve con un angolo, una punizione. L'Ascoli gioca tutti dietro la linea della palla. Anche i nostri centrocampisti hanno pensato più a difendere che ad attaccare. Volevo andare subito in vantaggio per poi giocare di rimessa sfruttando Carretta. Ci e mancato anche il ko con il tiro di Montalto". Continua Pochesci, sulle azioni del primo tempo: "Per non parlare poi dell'azione nel primo tempo di Albadoro che ha salvato sulla linea per l'Ascoli. Non ci dice bene. Se mi avessero detto 4 punti in 3 partite ci avrei messo firma".

Paolucci: "Volevamo fare bene"

Questo il commento di Andrea Paolucci, sempre in sala stampa dopo la partita: "Ci tenevamo a fare bene, a vincere. Abbiamo fatto di tutto. Difficile giocare contro questo Ascoli. Siamo andati sotto e siamo stati bravi a recuperare". E ancora: "Non ci siamo risparmiati in vista di martedì. Abbiamo preso un punto comunque buono per favore preparare Frosinone". Riflessione su cosa è mancato: "Forse un po' di gioco. Sono contento del pareggio".

I più letti