Venezia, Inzaghi: "Possiamo dar fastidio a tutti, dispiace per il pari"

Serie B

Queste le parole di SuperPippo dopo il pari per 1-1 contro il Frosinone: "La cosa che mi rende più orgoglioso è aver visto i miei ragazzi arrabbiati per non aver battuto il Frosinone. Prendere gol subito ci ha penalizzato"

Inzaghi è così, ci tiene sempre a fare il massimo. Si impegna, lotta, sprona i suoi ragazzi. E contro il Frosinone è arrivato il primo punto nelle ultime due partite: "Dispiace per il pari, abbiamo subito una sola azione pericolosa. Audero è stato inoperoso...". Rammarico, sì. Superpippo vuole dare il massimo anche in panca, conosce tutti i giocatori e sogna la A: "Vogliamo essere i rompiscatole della Serie B - ha sempre detto - possiamo giocarcela". Intervenuto su Sky Sport a fine gara, Inzaghi ha parlato così della partita col Frosinone. 

"Possiamo giocarcela con tutti!"

“La cosa che mi rende più orgoglioso è aver visto i miei ragazzi arrabbiati per non aver battuto il Frosinone. Prendere gol subito così è chiaro che ci ha un po’ penalizzato, ma oggi abbiamo messo in difficoltà quella che ritengo essere la squadra più forte della Serie B, per cui ai ragazzi posso soltanto dire bravi. Oggi hanno dimostrato forza e mentalità contro un attacco con Ciofani, Ciano, Ariaudo, Terranova, Ciano, Soddimo. Il gol subito mi fa un po’ arrabbiare perché l’avevamo preparato tutta la settimana. Dispiace, perché su un cross di 40 metri avremmo dovuto essere più attenti. Ce la giochiamo con tutti, dobbiamo continuare su questa strada”.

Longo: "Bella reazione di squadra"

Queste le parole di Longo invece, allenatore del Frosinone: "Portiamo a casa un buon punto che ci da continuità di risultati. Non era una gara semplice perchè qui tante squadre hanno lasciato le penne e in casa il Venezia aveva subito un solo gol. Loro hanno giocato molto sulle seconde palle, non era semplice adattarsi ad un campo con queste caratteristiche, in questo senso buon punto con una buona prestazione. Dalla prossima torneremo a giocare con una cadenza normale poichè finora su 12 match ne abbiamo disputati 9 in trasferta. Gol su palle inattive? Con la ternana abbiamo preso un gol su palla iniziativa dove un nostro calciatore ha commesso un errore dimenticando la posizione, oggi sul gol due nostri calciatori predisposti ad uscire su un'eventuale palla dietro hanno ricevuto un blocco motivo per il quale non sono riusciti ad attaccare la palla. Faccio i complimenti alla gara per l'ottimo reazione. Non era semplice andare subito a pareggiare una gara contro una squadra del genere".

I più letti