Salernitana, stop di un mese per Sprocati. Bernardini out 8 settimane

Serie B

Il gruppo granata ha ripreso quest’oggi gli allenamenti in vista della sfida contro il Bari, brutte notizie dall’infermeria per Alberto Bollini: stop di un mese per Sprocati, Bernardini out 60 giorni, Perico ai box per 6 settimane

Il secondo successo consecutivo in campionato arrivato in un sabato speciale, quello che ha visto cadere all’Arechi l’Empoli fino a quel momento primo in classifica: una doppietta di Bocalon a far volare la Salernitana, squadra granata che adesso viaggia a quota 19 punti, solo due in meno rispetto al Palermo capolista. Un momento magico che in casa Salernitana sperano possa proseguire il più al lungo possibile, iniziando dalla sfida contro il Bari (anche i biancorossi sono 19 punti in classifica) che si disputerà sabato pomeriggio all’Arechi con fischio d’inizio alla ore 15. Una gara da non fallire per continuare a restare nelle zone altissime della graduatoria, una sfida che il gruppo granata ha iniziato a preparare quest’oggi: squadra che si è ritrovata ne pomeriggio al  campo "Mary Rosy". I granata impegnati nella gara di sabato contro l’Empoli hanno aperto la seduta con una fase di riscaldamento seguita da un lavoro defaticante ed esercizi di scarico muscolare. Il resto della squadra ha aperto la seduta con un riscaldamento tecnico seguito da lavoro aerobico e partite a pressione. L’allenamento è terminato con una partita finale sotto lo sguardo vigilie di Alberto Bollini.

Tripla tegola dall’infermeria

Brutte notizie per l’allenatore granata giungono dall’infermeria, con la Salernitana che dovrà fare a meno per lungo tempo di Sprocati, Bernardini e Perico. Questa la nota del club: "Gli esami diagnostici effettuati presso il Centro Polidiagnostico Check-Up hanno evidenziato le seguenti diagnosi: Mattia Sprocati ha riportato una lesione muscolare al soleo destro, la prognosi è di circa quattro settimane salvo complicazioni; Alessandro Bernardini ha riportato una lesione muscolare di secondo grado a carico del gemello, la prognosi è di circa otto settimane salve complicazioni; Gabriele Perico ha riportato una lesione miotendinea al bicipite femorale destro, la prognosi è di circa sei settimane salvo complicazioni".

I più letti