Calciomercato Carpi, ufficiale l’ingaggio di Calapai

Serie B

Il terzino classe 1993 ha firmato un contratto fino al 2020 con opzione per le due stagioni successive: il calciatore – svincolato dopo il fallimento del Modena – sarà a disposizione di Calabro già per la prossima gara di campionato contro il Perugia

E’ sempre calciomercato, nonostante la finestra di gennaio sia ancora lontana. In casa Carpi, infatti, è arrivata quest’oggi l’ufficialità dell’ingaggio di Luca Calapai, terzino classe 1993, svincolato dopo il fallimento del Modena, società con la quale era sotto contratto ormai dal 2013. Ad annunciare il buon esito dell’operazione è la società biancorossa attraverso una nota pubblicata sul proprio sito web: "Il Carpi FC 1909 comunica l’ingaggio di Luca Calapai che, dopo essersi svincolato dal Modena FC, ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2020 con opzione fino al 2022. Il terzino è già a disposizione di mister Calabro", recita il comunicato. Il calciatore si allenava con il Carpi già dallo scorso sabato e – grazie a una deroga – potrà essere a disposizione di Antonio Calabro già a partire dalla sfida contro il Perugia in programma sabato prossimo al Curi con fischio d’inizio alle ore 15. Un rinforzo sicuramente importante dunque per il Carpi, che potrà contare fin da subito su un elemento già pronto e che conosce bene la categoria: 62 presenze e tre assist con la maglia del Modena nelle stagioni passate in Serie B, senza dimenticare la soddisfazione dell’esordio in Serie A arrivato con la maglia del Catania nella sfida contro l’Udinese nel maggio del 2012. Poi la Lega Pro e adesso, chiusa la parentesi Modena dopo il fallimento del club, per Calapai ancora la Serie B: nel suo presente e nel suo futuro ci sarà il Carpi.

Tre risultati utili consecutivi. Adesso il Perugia

Un pareggio per 1-1 arrivato contro il Brescia nell’ultimo turno di campionato, Carpi che dopo essere passato in svantaggio (di Caracciolo la rete del momentaneo vantaggio bresciano) pareggia con Verna: un punto che muove la classifica – che adesso recita nono posto a quota a 20 punti – e allunga a tre la striscia di risultati utili consecutivi collezionati in Serie B dalla squadra allenata da Antonio Calabro. Che nel prossimo turno di campionato affronterà al Curi un Perugia chiamato al riscatto dopo le difficoltà dell’ultimo periodo, sconfitta contro il Venezia nell’ultima giornata compresa.

I più letti