Salernitana, lavoro in vista del Cittadella: tattica e partita all'Arechi

Serie B

Prosegue la preparazione della squadra in vista della trasferta contro il Cittadella: allenamento allo stadio Arechi per il gruppo granata, con Bollini che ha provato diverse soluzioni tattiche. Per concludere la seduta, partitella in famiglia

Una striscia di risultati – la migliore della Serie B in questa stagione – da migliorare ancora, ma dopo tre pareggi consecutivi in casa Salernitana l’obiettivo è quello di tornare subito al successo per continuare a respirare le zone alte della classifica. La squadra allenata da Alberto Bollini si trova adesso all'ottavo posto a quota 22 punti, a solo quattro lunghezze di distanza dalla coppia di testa composta da Bari e Frosinone. Una classifica corta, dunque, che in caso di tre punti contro il Cittadella permetterebbe alla Salernitana di superare o comunque affiancare diverse squadre che la precedono in questo momento in graduatoria. Ecco perché quella contro il Cittadella – squadra che vive un ottimo momento di forma come testimonia il successo per tre reti a zero al Barbera contro il Palermo nello scorso turno – è una gara da preparare al meglio.

Tattica e partita all’Arechi

"Sono ripresi questa mattina allo Stadio 'Arechi' gli allenamenti della Salernitana. Gli uomini di Alberto Bollini hanno aperto la seduta con una fase di riscaldamento tecnico seguita da esercitazioni sulle conclusioni in porta. L’allenamento è terminato con un lavoro di tattica collettiva e una partita finale", si legge nel report della seduta odierna pubblicato dalla Salernitana attraverso il proprio sito web. "La seduta di rifinitura in vista del match di sabato a Cittadella è fissata per domani alle ore 10:30 allo Stadio 'Arechi'. L’allenamento si svolgerà a porte chiuse", prosegue la nota. Resa nota intanto la designazione arbitrale: Cittadella-Salernitana, in programma sabato 25 novembre alle ore 15:00, sarà diretta da Francesco Paolo Saia di Palermo. Assistenti: Dario Cecconi (sez. Empoli) – Marco Chiocchi (sez. Foligno). IV uomo: Paride De Angeli (sez. Abbiategrasso).

I più letti