Cremonese, verso il Novara tra campo e mercato

Serie B

La squadra di Tesser, neopromossa in Serie B, si trova ad appena tre punti dal primo posto e vuole continuare a fare bene per mantenere il suo posto nelle prime posizioni in classifica. Intanto la società lavora per rinforzare la rosa in vista del mercato e per sostituire l’infortunato Mokulu

Reduce da due pareggi contro Salernitana e Ascoli e dalla vittoria nell’ultimo turno in casa contro lo Spezia, la Cremonese di Attilio Tesser si prepara ad affrontare nell’anticipo di venerdì, alle 12:30, il Novara in Piemonte. La squadra neopromossa in Serie B intende continuare nel suo ottimo cammino - che l’ha portata al sesto posto con i suoi 26 punti conquistati nelle prime 17 partite giocate - nonostante i problemi delle ultime settimane. Il brutto infortunio sofferto da Mokulu, con il giocatore che è già stato sottoposto ad intervento chirurgico (perfettamente riuscito, come lo stesso club ha comunicato in una nota) ha spinto la società a guardarsi intorno per trovare il giusto rinforzo in vista della prossima finestra di calciomercato. Il nome individuato è quello dell’ex Atalanta e Napoli German Denis.

L’accordo è ormai ai dettagli, il giocatore argentino firmerà un contratto di un anno e mezzo e andrà così a rinforzare l’attuale organico della Sremonese. Non solo mercato però, come detto il primo impegno della squadra sarà contro il Novara. E mentre il gruppo lavora e vuole vincere anche per dedicare il successo allo sfortunato compagno che per tanti mesi dovrà stare lontano dai campi, l’obiettivo del club è quello di provare ad alzare ancora l’asticella per continuare a sorprendere e rimanere così - anche con il passare delle settimane - in testa alla classifica. L’obiettivo dichiarato da sempre è quello di raggiungere la salvezza ma l’attuale posizione in zona play-off permette a Tesser e ai suoi giocatori di sognare in grande. Fondamentale sarà riuscire a mantenere un buon ritmo e quella continuità trovata finora, le prossime partite - fino alla sosta - -diranno se la squadra vincitrice del suo girone di Lega Pro nello scorso campionato riuscirà veramente a consolidarsi nelle primissime posizioni della classifica di Serie B.

Intanto con una nota ufficiale, il club ha reso noto che la partita contro il Venezia si giocherà mercoledì 20 dicembre: “Venezia-Cremonese si giocherà mercoledì 20 dicembre alle 20.30. Lo ha deciso la Lega B in seguito ai risultati delle gare del IV turno della Tim Cup e considerata la logistica delle squadre in campo per la 20a e 21a giornata della Serie B”. Con un altro comunicato inoltre è stato reso noto anche l’arbitro che si occuperà invece della direzione del prossimo impegno. "La gara Novara-Cremonese di venerdì 8 dicembre 2017, valevole per la 18a giornata del campionato Serie B ConTe.it, sarà diretta dal Sig. Francesco Fourneau della sezione di Roma 1, coadiuvato dagli assistenti Sig. Stefano Bellutti di Trento e Sig. Enrico Caliari di Legnago. Quarto ufficiale il Sig. Andrea Mei di Pesaro":

I più letti