Spezia, Gallo: "Offriremo una prova di carattere. Il VAR in B? Assolutamente sì"

Serie B

Lo Spezia in casa si trasforma e vuole riscattare la sconfitta subita nello scorso turno contro la Cremonese. Al "Picco" arriva il Foggia, Fabio Gallo presenta la sfida nella conferenza di vigilia: "Abbiamo subito messo da parte il risultato negativo di Cremona, ripartiamo dalla prestazione positiva"

Giocare al "Picco", per lo Spezia, è una garanzia. In casa il rendimento della squadra di Fabio Gallo è altissimo e l'auspicio espresso in conferenza dall'allenatore è quello di mantenere questo andamento. C'è da riscattare la sconfitta subita a Cremona e Gallo vuole ripartire proprio da quella reazione: "Il risultato negativo è stato subito messo da parte, siamo consapevoli della partita che abbiamo giocato nello scorso turno, è stata una prova positiva. Abbiamo giocato alla pari contro una squadra che ha un'ottima intelaiatura, forte e rodata. Abbiamo ceduto solo per un gran gol di Paulinho e per un errore evidente da parte della terna arbitrale, sul gol annullato a Capelli. In questo senso, sono favorevole al VAR. Non capisco perchè non sia usata in Serie B, perché è un modo per azzerare le proteste e fare giustizia. Anche i tempi d'applicazione si stanno accorciando notevolmente".

"Foggia temibile in trasferta. Il mercato? Ogni squadra è migliorabile"

Gallo poi si concentra sulla partita contro il Foggia, che in trasferta si esprime meglio che in casa a differenza della sua squadra: "Offriremo una prova determinata, di carattere. Vogliamo portare a casa i tre punti, consapevoli di affrontare una squadra molto forte in trasferta e con calciatori bravi nei capovolgimenti di fronte. Sono bravi a trasformare le azioni da difensive in offensive e lo fanno velocemente. Per domani sono recuperati Giorgi, Acampora e Di Gennaro: non ancora al pari degli altri, ma sono importanti alternative. Juande? Non sarà convocato, è stato in Spagna per un mese e deve ancora lavorare". Gallo non scioglie i dubbi di formazione: "Valuterò con attenzione, in base alla partita che vorremo interpretare. Il mercato? Penso a recuperare pienamente gli infortunati, poi faremo delle valutazioni tenendo conto del fatto che tutte le squadre sono migliorabili".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.