Spezia, Gallo: "Gilardino in dubbio per la sfida con l'Avellino. Ultimi risultati? Non montiamoci la testa"

Serie B

Le parole in conferenza stampa dell’allenatore dello Spezia in vista del prossimo impegno di campionato contro l’Avellino: "Sarà una gara fisica, troveremo una squadra pronta alla battaglia. Gli obiettivi? L’ho detto ai ragazzi, pensiamo partita dopo partita: indipendentemente dagli ultimi risultati positivi non dobbiamo mai perdere l’equilibrio"

SERIE B - CALENDARIO E ORARI 20^ GIORNATA

Dare seguito alle ultime due vittorie consecutive per proseguire nel momento positivo che ha portato lo Spezia a ridosso della zona playoff: questo l’obiettivo del club ligure, che è pronto ad affrontare al Picco l’Avellino nella ventesima giornata del campionato di Serie B. Tre successi nelle ultime quattro giornate, quella di Gallo è senza dubbio tra le squadre più in forma del momento. Concentrazione sempre massima per l’allenatore, che ha chiesto di tenere alta la guardia in vista del match con l’Avellino. "Dovremo stare attenti, affronteremo una squadra fisica e pronta alla battaglia – ha avvisato Gallo in conferenza stampa -. Nelle ultime gare l’Avellino è stato sempre in grado di rimontare lo svantaggio, ma noi dobbiamo proseguire nel nostro processo di crescita e vogliamo assolutamente continuare a fare bene davanti al nostro pubblico. Nella trasferta contro la Pro Vercelli siamo stati padroni del campo, abbiamo giocato e sofferto da vera squadra. Giochiamo così ormai da diverse gare, per questo ero sicuro che la prima vittoria esterna sarebbe arrivata presto. In ogni caso non dobbiamo montarci la testa, ma dobbiamo soltanto continuare a giocare con la solita fame. Dobbiamo dimostrarci ancora una volta squadra operaia, consapevole dei propri mezzi e determinata a cogliere il massimo, indipendentemente dall'avversario di turno. Sono sicuro che chi verrà domani sarà pronto a sostenerci come ha sempre fatto. Fa piacere vedere che i tifosi abbiano capito che questo è un gruppo che cerca sempre di onorare la maglia che indossa".

Gilardino in dubbio. Guai a distrarsi

In vista della sfida contro l’Avellino, Gallo potrebbe essere costretto a fare a meno di Alberto Gilardino. L’attaccante dello Spezia, infatti, è ancora in dubbio, come confermato dallo stesso allenatore dello Spezia: “Le condizioni di Gilardino non sono ottimali, valuteremo in giornata il da farsi. Per il resto, ad eccezione di Juande e dello squalificato Maggiore, sono tutti a disposizione. La squadra sta bene e per la gara contro l’Avellino ho tante soluzioni possibili – ha spiegato Gallo -, per questo mi prendo tutto il tempo a disposizione per fare le scelte più opportune. Il nostro momento? Dopo gli ultimi risultati positivi ho detto alla squadra di non dimenticare mai qual è il nostro primo obiettivo e di non perdere l'equilibrio. Non ci possiamo permettere nessun tipo di distrazione, ma dobbiamo sempre rimanere concentrati sul lavoro e pensare una gara alla volta. I paragoni con l'anno scorso? Non abbiamo mai fatto la corsa sulla squadra della passata stagione, si tratta di due campionati diversi e anche i giocatori in rosa sono differenti. Io preferisco pensare al presente ed a quello che possiamo fare tutti insieme per continuare a crescere". 

I più letti