Ascoli, verso Brescia: in campo per gli allenamenti anche a Natale

Serie B

Niente sosta per l'Ascoli, in campo per gli allenamenti sia alla Vigilia che a Natale. I bianconeri preparano la sfida del 28 dicembre contro il Brescia, Cosmi cerca la sua prima vittoria

Non ammette soste il campionato di Serie B, atteso da un altro importante turno. Il 28 dicembre si riscende in campo per la ventunesima giornata, l'ultima del girone d'andata e del 2017. Molte squadre, quindi, hanno addirittura rinunciato al riposo natalizio, scegliendo di scendere in campo anche il 25 dicembre. Tra queste c'è l'Ascoli, che domani mattina scenderà regolarmente in campo. Seduta fissata alle ore 10.00 del giorno di Natale, agli ordini di Serse Cosmi. I bianconeri non hanno avuto sconti neanche nel giorno della Vigilia, scendendo regolarmente in campo sempre in mattinata. Lunga seduta al Picchio Village per i ragazzi di Serse Cosmi, impegnati inizialmente in una sessione di forza in palestra e, successivamente, sul campo in small sided games e in una partita tattica. Tutti presenti alla seduta, eccezion fatta per i lungodegenti Rosseti, Mengoni, Mignanelli e Favilli. Quest'ultimo, in occasione del Natale, ha lasciato la clinica di Viareggio in cui sta svolgendo la riabilitazione al ginocchio. L'attaccante è quindi ritornato a casa per le feste. I suoi compagni di squadra, invece, dopo l'allenamento della Vigilia, saranno impegnati anche domattina al Picchio Village.

Cosmi alla ricerca della prima vittoria

Non c'è festa che tenga, l'Ascoli deve lavorare duramente per risalire la classifica. I bianconeri saranno impegnati nel prossimo turno contro il Brescia allo Stadio Rigamonti, gara in programma il 28 dicembre alle ore 20.30. Serse Cosmi è ancora imbattuto da quando ha ereditato la panchina da Fulvio Fiorin, ma non è riuscito ancora a vincere una partita. Ben tre pareggi per l'ex allenatore di Trapani e Perugia, tutti per 1-1, collezionati contro Virtus Entella, Avellino e Pescara. Ultimo posto in classifica con appena 17 punti, -1 dalla Pro Vercelli e -4 da Ternana ed Entella che occupano le posizioni al limite tra la retrocessione diretta e i playout. Una situazione che non permette all'Ascoli di festeggiare serenamente il Natale: 25 dicembre in campo per preparare la sfida contro il Brescia.

I più letti