Serie B, Salernitana: differenziato per Schiavi e Sprocati

Serie B

Seduta tattica per la formazione granata in vista della sfida del Barbera contro il Palermo. Le ultime dall'infermeria: lavoro differenziato per Schiavi e Sprocati, solo terapie per Tuia, Della Rocca e Perico

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

L'amara sconfitta contro il Foggia da lasciarsi subito alle spalle, in casa Salernitana la concentrazione è adesso rivolta alla prossima gara contro il Palermo. Un sfida sicuramente impegnativa quella che attende gli uomini allenati da Stefano Colantuono, che al Barbera affronteranno i rosanero primi in classifica e in striscia positiva da cinque turni. "Sono ripresi questa mattina al campo 'Volpe' gli allenamenti della Salernitana. Gli uomini di Stefano Colantuono hanno aperto la seduta con un lavoro in palestra prima di essere impegnati con esercizi per la mobilità articolare e di core stability. L’allenamento è terminato con un lavoro tattico sul campo. Schiavi (risentimento muscolare al polpaccio destro) e Sprocati (affaticamento muscolare all’adduttore sinistro) hanno svolto un lavoro atletico differenziato. Fisioterapia per Tuia, Della Rocca e Perico (tallonite destra).La seduta di rifinitura in vista della gara di Palermo è fissata per domani alle ore 10:00 allo Stadio 'Arechi'. L'allenamento si svolgerà a porte chiuse", si legge nel report pubblicato dal sito ufficiale del club granata.

I precedenti al Barbera

Impegno difficile ma non impossibile per la Salernitana, che nei 18 precedenti disputati al Barbera ha ottenuto solo 3 successi. "Sono 18 i precedenti ufficiali giocati in Sicilia tra Palermo e Salernitana con un bilancio di 8 vittorie dei padroni di casa, 7 pareggi e 3 successi granata. La prima sfida risale alla stagione 1938/1939 mentre per l’ultimo confronto bisogna tornare alla stagione 2004/2005. L’ultima vittoria della Salernitana al 'Barbera' risale al 25 Gennaio 2004, 2-0 in serie B grazie ad una doppietta di Erjon Bogdani. A livello realizzativo il bilancio è a favore dei rosanero che hanno realizzato 22 reti mentre i granata ne hanno messe a segno 13", riporta il sito ufficiale della Salernitana. Resa nota intanto la designazione arbitrale: Palermo-Salernitana, in programma giovedì 28 dicembre alle ore 20:30, sarà diretta da Daniele Minelli di Varese; gli assistenti saranno Oreste Muto (sez. Torre Annunziata) ed Edoardo Raspollini (sez. Livorno); IV uomo, invece, sarà Fabio Pasciuta (sez. Agrigento).

I più letti