user
20 gennaio 2018

Spezia, Gallo: "Prestazione di altissimo livello, sembrava un match di Serie A"

print-icon

Con un'ottima prestazione lo Spezia allunga la sua striscia positiva e riesce a fermare la capolista Palermo. "Loro hanno fatto fatica - ha detto Gallo nel post partita - e noi abbiamo dimostrato di poter recitare una parte importante in questo campionato"

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

SERIE B, TUTTI I GOL DELLA 22^ GIORNATA

Lo Spezia allunga la sua striscia senza sconfitte e applica la legge dello Stadio "Picco" anche al Palermo. La squadra di Tedino deve accontentarsi di un punto, che le vale comunque l'aggancio alla vetta occupata dal Frosinone. Lo Spezia invece è ancora lì, in zona play-off, ma si fa forte soprattutto di una grande prestazione. E' questo il pensiero del suo allenatore, Fabio Gallo, che ha commentato nel post-match: "Rispetto all'andata, quando la nostra prestazione fu davvero sottotono e il Palermo vinse più che meritatamente, questa sera le cose sono andate diversamente. Credo proprio che la squadra rosanero abbia fatto fatica - osserva Gallo - mentre noi abbiamo fatto capire di essere una squadra che si farà rispettare. Potremo recitare una parte importante in questa Serie B. Anche se questa sera sembrava una partita di Serie A: noi siamo riusciti a creare anche delle occasioni contro una squadra di livello come il Palermo, peccato non essere riusciti a concretizzare. Di fronte a noi c'era la prima della classe e l'abbiamo affrontata a testa alta: confermo, si tratta di una prestazione di altissimo livello da parte nostra".

"E' ancora lunga, ma siamo maturi"

"Non subiamo gol da cinque partite e siamo stati sconfitti soltanto in un'occasione nelle ultime undici gare: pretendo tanto dai miei giocatori e questi risultati sono frutto del lavoro fatto sui particolari. Certo, è ancora lunghissima, ma la nostra mentalità deve essere sempre quella di squadra umile e operaia". Gallo parla poi di obiettivi stagionali: "Quota 50 punti, intanto. Da quella dobbiamo passare e per ora non voglio pensare ad altro. Una volta raggiunto quel punteggio, cercheremo di fare anche meglio. Le alternative in attacco? Di qualità, senza dubbio. Palladino può farci anche cambiare soluzioni tattiche: ci darà una grande mano. Così come ci darà un grande aiuto il nostro pubblico, che voglio ringraziare per la coreografia della Curva Ferrovia: è stata eccezionale". Gallo guarda già avanti al prossimo impegno con il Carpi: "Sarà difficile, si sono rinforzati con Melchiorri. Ma noi siamo maturi e pronti da battaglia".

SERIE B 2017/18, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi