Palermo, caccia al riscatto dopo Empoli. Seduta mattutina, Rispoli a parte

Serie B
palermo_getty

I rosanero in campo per preparare la sfida di lunedì contro il Foggia, match importante per riscattare la brutta sconfitta subita contro l'Empoli. La società chiama a raccolta i tifosi al Barbera

SERIE B: ULTIME NOTIZIE

SERIE B, I GOL DELLA 24^ GIORNATA

Dopo il brutto KO di Empoli che è costato il primo posto in classifica, il Palermo è tornato al lavoro sul campo in vista della partita contro il Foggia in programma lunedì sera al Renzo Barbera. Una sfida che gli uomini di Tedino vogliono coincida con il riscatto, dopo un 4-0 subito e per certi versi inaspettato. Dall'altro lato ci sarà un Foggia invece reduce da due successi consecutivi, impresa che non era ancora riuscita ai rossoneri in questo campionato. Non un impegno facile, sebbene gli stessi giocatori rosanero abbiamo suonato la carica. Tra di loro Gabriele Rolando, che nelle scorse ore ha dichiarato: "Sono sicuro che ci rifaremo presto, ho tanta voglia di aiutare la squadra a raggiungere obiettivi importanti. La partita con il Foggia sarà importantissima, con l'aiuto dei compagni e dei tifosi faremo bene: l'apporto del pubblico ci servirà tanto". E la società ha chiamato a raccolta i tifosi rosanero al Barbera, riducendo drasticamente i prezzi in alcuni settori".

Seduta mattutina, differenziato per Rispoli. Squalifica per Struna

La squadra è tornata in campo questa mattina, durante la seduta il gruppo guidato da Tedino ha svolto i soliti lavori di attivazione seguiti da esercizi di forza. Poi anche esercitazioni che hanno riguardato tecnica e tattica, infine una partitella a ranghi misti e a campo ridotto. Capitolo infortunati: per Andrea Rispoli soltanto una parte della seduta con il gruppo, per il resto lavoro differenziato e cure dei fisioterapisti. Andrea Ingegneri e Michel Morganella hanno invece svolto attività di riatletizzazione e fisioterapia. Fisioterapia anche per Giuseppe Bellusci. Intanto, il Giudice Sportivo ha squalificato per un turno Aljaz Struna: Tedino dovrà pertanto fare a meno del difensore sloveno per la partita contro il Foggia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche