Ascoli, Cosmi: "La miglior prestazione da quando sono qui. Col Cesena gara da dentro o fuori"

Serie B

L'allenatore bianconero dopo la sconfitta di Frosinone: "Considerando l'avversario, è stata la miglior partita da quando sono qui. Contro il Cesena sarà una partita da dentro o fuori, faremo di tutto per vincerla. Mi aspetto di più da Martinho, vi spiego la scelta di Agazzi..."

L'Ascoli non riesce a fermare la capolista Frosinone e resta fermo al penultimo posto, con una sola lunghezza di vantaggio sulla Ternana e a -6 dalla zona playout. Nonostante la sconfitta, però, Serse Cosmi riesce a fare delle valutazioni positive: "Devo dire che questa è stata la miglior partita da quando sono qui, considerando anche l'avversario che avevamo di fronte – ha dichiarato l'allenatore bianconero – Davanti dimostriamo evidenti difficoltà, ma abbiamo anche trovato un portiere che ha fatto una grande prestazione. Non do valore al possesso palla, ma la partita è stata sicuramente diversa rispetto a quella con l'Empoli". E il prossimo turno sarà fondamentale per l'Ascoli, atteso dal confronto diretto contro il Cesena, squadra che attualmente occupa uno dei due posti utili per i playout a 28 punti. Un'occasione importante per dimezzare lo svantaggio e rientrare in corsa per la salvezza. "La gara col Cesena ora sarà da dentro o fuori, dovremo farla nostra a tutti i costi. Sarà una partita delicata, da preparare bene. Sono venuto ad Ascoli soprattutto per i tifosi, li considero una cosa vitale per la città e la squadra. Sono convinto che faranno di tutto per aiutarci, sono orgoglioso di allenare l'Ascoli".

"Mi aspetto di più da Martinho. La scelta di Agazzi..."

Sui singoli, Cosmi aggiunge: "Da Martinho mi aspetto qualcosa in più, Clemenza ha qualità ma deve migliorare tanto – prosegue – Agazzi in porta? In settimana Lanni era già di morale, anche se ci teneva particolarmente a questa partita. Ho aspettato prima di scegliere, poi ho scelto Agazzi che è anche un portiere esperto. Abbiamo visto un Kanoute capace di giocare con personalità e malizia, cosa non facile per un 20enne, soprattutto in ambienti così".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.