Novara, Chajia torna in gruppo: in 4 a parte

Serie B

Il giocatore ha svolto con i compagni l’intera seduta di allenamento mentre Marco Chiosa, Marco Calderoni e Pompeu Da Silva Ronaldo si sono cimentati in un lavoro differenziato. A parte anche Andrea Mantovani, vittima di una contusione

Una brutta sconfitta che ha rallentato il cammino in campionato, il Novara però guarda già avanti dopo il ko contro il Foggia. Nel turno infrasettimanale di Serie B, la squadra piemontese ha giocato un’ora di gara con un uomo in più ma non è praticamente mai riuscita a creare occasioni da concretizzare centrando lo specchio della porta. Così i rossoneri sono riusciti a colpire la squadra di Di Carlo - che si era anche resa protagonista di un buon avvio di gara - alla prima occasione. Dopo il rosso a Greco il Novara ha provato a rimettere in piedi il match mettendo in difficoltà la squadra di Stroppa con un paio di occasioni che non gli hanno però permesso di riportare il risultato in partita. Inutile anche la pressione del secondo tempo, poche le occasioni e risultato che così ha premiato l’avversario. Uno 0-1 che segue la sconfitta arrivata contro l’Avellino, ora sono 31 i punti in classifica dopo 28 giornate, l’obiettivo è quello di ritrovare i tre punti contro il Frosinone. 


Il report dell’allenamento

Un impegno difficile, una trasferta molto complicata che Di Carlo e i suoi ragazzi hanno già iniziato a preparare. Come si legge sul sito ufficiale del club, il gruppo ha ripreso questa mattina al Centro Sportivo Novarello - Villaggio Azzurro la preparazione in vista della gara valevole per la 29^ giornata del campionato di Serie B. “I giocatori impiegati dal primo minuto nella partita di ieri si sono impegnati in una seduta defatigante divisi tra palestra e piscina - si legge - tutti gli altri giocatori hanno lavorato in campo agli ordini di Mister Di Carlo. La sessione è durata 90 minuti circa”. Buone notizie per l’allenatore arrivano da Moutir Chajia, che è rientrato in gruppo svolgendo con i compagni l’intera seduta di allenamento. Per quanto riguarda gli altri giocatori con qualche problema fisico Marco Chiosa, Marco Calderoni e Pompeu Da Silva Ronaldo (reduci da affaticamenti muscolari) si sono cimentati in un lavoro differenziato. A parte anche Andrea Mantovani, vittima di una contusione. La squadra tornerà al lavoro domani alle 14,30 per una allenamento a porte chiuse.

I più letti