Palermo, Rispoli: "La Serie A è il nostro unico obiettivo"

Serie B

L'esterno rosanero in conferenza stampa: "Grande vittoria contro il Frosinone, non era facile. Abbiamo un unico obiettivo ed è la Serie A. Superato il momento negativo, contro il Novara vogliamo riprenderci i punti persi nel girone d'andata"

La vittoria contro il Frosinone ha riportato entusiasmo in casa Palermo. I rosanero sono ora a -3 dalla seconda posizione utile per la promozione in Serie A, dovendo recuperare anche una partita contro il Parma. C'è fiducia, come dimostrato dalle parole di Andrea Rispoli: "Sabato abbiamo dato un segnale molto importante con questa vittoria contro una squadra forte come il Frosinone, una delle candidate alla promozione finale – ha dichiarato l'esterno in conferenza stampa - Vincere contro di loro non è semplice, così come non lo era ribaltare il risultato contro l'Ascoli. Dopo tre sconfitte e un pareggio, l'andamento non era perfetto. Ma abbiamo saputo reagire, con il tempo spero saremo ancora più forti. Le difficoltà le incontriamo sempre, dobbiamo essere bravi noi a esaltare le nostre qualità. Il girone d'andata è stato ottimo, la sosta poi toglie per forza qualcosa a tutti. Dopo questo periodo abbiamo perso un po' di brillantezza, ma con il lavoro e con le indicazioni del nostro allenatore ne stiamo venendo fuori. Stiamo ritornando ai nostri livelli di sempre. Ora pensiamo solo al campo, al rettangolo di gioco. Vogliamo raggiungere il nostro obiettivo che è la promozione in Serie A".

"Posso fare anche 10 gol, ma senza Serie A non sono contento"

Contro il Frosinone è stata decisiva una rete di Gnahoré: "E' un calciatore importante, con ottime qualità. Sono contento per lui e per tutto il gruppo che sta dimostrando grande forza. Spero di poter fare altri gol anche io, ma quello che conta è vincere. Basta anche 1-0 a partite, a prescindere dai gol che facciamo. Posso anche fare 10 gol, ma se non andiamo in Serie A non sono contento. Balogh? Ha fisicità e tecnica. Grandi potenzialità. E, soprattutto, è un ragazzo veramente eccezionale. E' importante fare gol con gli attaccanti e ultimamente ci stiamo riuscendo, di questo ne siamo contenti. Abbiamo una rosa che ha fatto diversi gol, è fondamentale per raggiungere traguardi importanti".

"Col Novara vogliamo recuperare i punti persi all'andata"

Dopo la vittoria del Barbera contro il Frosinone, i rosanero sono attesi dall'insidiosa trasferta di Novara. L'obiettivo è sempre quello di vincere: "Vogliamo recuperare i punti che abbiamo perso contro di loro all'andata – prosegue Rispoli – Ma, per raggiungere questo risultato, dobbiamo fare tesoro degli errori commessi". Si avvicina la sosta per le nazionali, per il Palermo sempre un periodo difficile visti i tanti impegni per molti calciatori in rosa. "Vogliamo affrontare tutte le avversarie a pieno regime. Chi sarà chiamato in causa, dimostrerà che è disponibilità e ci darà una mano. Siamo tutti utili per la squadra, solo così possiamo raggiungere l'obiettivo", conclude l'esterno rosanero.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche