Avellino, D’Angelo resta in dubbio per la Pro

Serie B
01_d_angelo_lapresse

Oggi non si sono visti in campo gli indisponibili Iuliano, Lasik, Bidaoui e Radu, tutti alle prese con i loro problemi fisici che non gli permettono ancora di lavorare con i compagni. Il gruppo che è stato diviso in due parti e si è dedicato alla tattica, a parte anche Moretti

Dopo il pareggio arrivato all’ultimo contro il Pescara, l’Avellino di Walter Novellino vuole tornare alla vittoria nella prossima partita in programma domenica prossima contro la Pro Vercelli. Appuntamento fuori casa per provare a trovare punti importanti che possano allontanare la squadra campana dalle zone più basse della classifica. Anche quest’oggi i calciatori dell’Avellino si sono ritrovati sotto gli occhi di Novellino e del suo staff tecnico per la sessione di allenamento programmata. Una seduta pomeridiana allo stadio Partenio-Lombardi - come si legge in una nota ufficiale dello stesso club - con il gruppo che è stato diviso in due parti e si è dedicato alla tattica, con una partitella che ha coinvolto tutti i calciatori disponibili, e ad un lavoro atletico finale. Non si sono invece visti in campo gli indisponibili Iuliano, Lasik, Bidaoui e Radu, tutti alle prese con i loro problemi fisici che non gli permettono ancora di lavorare con i compagni.

Nella giornata di domani rifinitura e conferenza di Novellino

Inoltre, informa ancora l’Avellino, hanno sostenuto soltanto una seduta differenziata sia Moretti, che D’Angelo - che si è sottoposto a terapie e ha poi svolto una sessione dedicata e ridotta rispetto a quella che ha visto impegnato il resto del gruppo. Chi ha invece preso parte alla sessione con i compagni è Marchizza, rientrato in gruppo dopo l’impegno con la nazionale azzurra Under 20. Per la giornata di domani è in agenda il classico allenamento di rifinitura della vigilia che inizierà alle ore 10 a porte chiuse al Partenio-Lombardi. A seguire, alle ore 11:45, l’allenatore incontrerà i giornalisti accreditati presso la sala stampa dello stadio. Da capire quale formazione Novellino sceglierà di mettere in campo visti i tanti infortuni. A Vercelli non sarà della partita nemmeno lo squalificato Asencio al pari del portiere Radu convocato con l’Under 21 della Romania; resta in forte dubbio anche D’Angelo, le cui condizioni si potranno definire meglio solo nelle prossime ore.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche