Spezia, verso il Cittadella: out De Col e Mastinu. Differenziato a scopo precauzionale anche per Granoche

Serie B
spezia

La squadra di Gallo (oggi assente per un incontro d'aggiornamento a Coverciano), prosegue con a preparazione in vista della trasferta del "Tombolato", dove ad attenderla ci sarà il Cittadella. Il vice Chiappara ha fatto i conti con cinque assenze

SERIE B: CLASSIFICA E RISULTATI

Prosegue il lavoro dello Spezia in vista dell'impegno in programma giovedì sera alle 20:30 allo stadio "Tombolato", dove ad attendere la squadra di Gallo ci sarà il Cittadella. Ieri la ripresa dopo il pareggio interno contro l'Ascoli, un risultato che se da un lato ha lasciato l'amaro in bocca per come è maturato, dall'altro ha riconsegnato ai tifosi uno Spezia pimpante e propositivo. Marilungo e compagni si presenteranno al cospetto della squadra di Venturato, quarta in classifica, cercando quella vittoria che manca dal 24 febbraio contro la Salernitana. La seduta di oggi - come riporta il sito ufficiale della società - è stata diretta dal vice di Gallo, Chiappara: l'allenatore infatti era impegnato a Coverciano dove ha presenziato ad un incontro di aggiornamento. Insieme al vice Chiappara anche i collaboratori Botto, Del Mancino e Rollandi.

Assenti Pessina e Maggiore, differenziato anche per Granoche

In apertura - si legge su acspezia.com - i giocatori hanno rotto il ghiaccio con un classico torello, per poi riscaldarsi intensamente dal punto di vista tecnico con una serie di conclusioni a rete. Poi una serie di esercizi a tema con obiettivi variabili e per concludere la classica partitella a ranghi misti. Chiappara e il suo staff hanno dovuto fare a meno di buona parte dei titolari, per vari motivi: De Col, dopo il trauma distorsivo alla caviglia, ha svolto lavoro personalizzato. Con lui anche Mastinu, per una lesione muscolare alla regione adduttoria della coscia sinistra, e Granoche. Per il bomber, però, nessun allarme ma solo un stop a scopo precauzionale. Assenti anche Pessina e Maggiore, impegnati entrambi in Nazionale rispettivamente con l'Under 21 e l'Under 20. La squadra si ritroverà domani per un allenamento a porte chiuse, prima della rifinitura in programma mercoledì alla vigilia del match.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche