Cittadella, Venturato: "Meritavamo di vincere noi"

Serie B
venturato_getty

L’allenatore: "Sembra un ritornello che si ripete a ogni partita casalinga, ma credo che anche oggi abbiamo fatto una prestazione importante senza riuscire a portare a casa punti. Se abbiamo perso evidentemente qualcosa che non va c’è"

Si ferma ancora la corsa del Cittadella, la squadra allenata da Roberto Venturato viene sconfitta in casa dallo Spezia di un grande Alberto Gilardino. La formazione granata resta dunque ferma a quota 50 punti come il Bari e viene così raggiunta dal Parma vittorioso ad Avellino. Una serata storta per Iori e i suoi compagni, come lo stesso allenatore della squadra veneta ha poi dichiarato nel post partita. Queste parole di Venturato, che ha analizzato la prestazione e ha parlato anche del momento che sta vivendo il Cittadella: "Se c’è una squadra che meritava di vincere quella era la nostra. Sembra un ritornello che si ripete a ogni partita casalinga, ma credo che anche oggi abbiamo fatto una prestazione importante senza riuscire a portare a casa punti. Se abbiamo perso evidentemente qualcosa che non va c’è, dobbiamo rimboccarci le maniche e provare a raggiungere questo traguardo dei playoff anche se abbiamo buttato via molti punti in questi mesi. Quest’anno evidentemente va così".

"Sembra un ritornello che ritorna ad ogni partita casalinga. Ma se oggi c’era una squadra che doveva portare a casa i tre punti, quelli eravamo noi. Questo è un gruppo che deve ancora maturare, se vuole giocarsi qualcosa di importante. Dobbiamo comunque continuare a lavorare per tentare di raggiungere un obbiettivo importante. Nel primo tempo abbiamo avuto qualche problema, ma siamo cresciuti nella ripresa creando molto. Meritavamo la vittoria, ma non abbiamo portato a casa nulla. La determinazione e la voglia mostrata oggi dalla squadra era evidente; dobbiamo essere bravi a superare questo momento non è facile ma dobbiamo farlo”. Queste, inoltre, le parole del capitano Iori: “Anche stasera abbiamo avuto diverse occasioni per andare in vantaggio e per pareggiare nel finale, ma non ci siamo riusciti. Stasera abbiamo sbagliato tanto, troppo e abbiamo preso gol nell’unico tiro dello Spezia nel secondo tempo. Una sconfitta così fa male, ma dobbiamo guardare avanti e pensare che se abbiamo perso stasera è per i nostri errori".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche