Perugia, distorsione al ginocchio per Pajac: il croato salta il match con la Pro Vercelli

Serie B
Il giocatore del Perugia Pajac, foto Getty
berra_getty

Il centrocampista del Perugia ha riportato sul finire del match con la Cremonese una distorsione al ginocchio che verrà valutata nei prossimi giorni

Una notizia positiva e una negativa per Marko Pajac, che sta vivendo dei giorni intensi durante queste festività pasquali. Il centrocampista del Perugia, infatti, è diventato padre del piccolo Mateo, arrivato la scorsa notte come reso noto dal club umbro, che ne ha approfittato per porgere al giocatore croato i propri auguri. Una notizia che riempie di gioia Pajac e lo aiuta a metabolizzare meglio l’infortunio occorsogli durante la partita vinta contro la Cremonese. Il centrocampista croato è uscito prima del finire del match riportando una distorsione al ginocchio, che verrà valutata attentamente nelle prossime ore. Con ogni probabilità, Roberto Breda dovrà fare a meno di Pajac nel recupero della ventinovesima giornata che vedrà impegnato il Perugia in trasferta contro la Pro Vercelli.

Parla Breda

Felice e soddisfatto del rendimento dei suoi calciatori, Breda esprime la propria felicità per aver raggiunto un primo traguardo, cioè la salvezza. "Abbiamo raggiunto la salvezza che tre mesi fa era tutt’altro che scontata. Sono contento per i ragazzi che hanno trovato la forza di reagire alla situazione in cui si trovavano e ora hanno anche grande convinzione in quello che fanno, ma sarà bene che continuino a lavorare sugli obiettivi di campo e nient’altro. Di Carmine, Cerri e Diamanti hanno una pericolosità importantissima, è una buona alternativa da utilizzare anche se bisogna lavorare per mantenere gli equilibri, fare pratica. Quanto alla coppia Diamanti-Di Carmine, possono coesistere benissimo, anche se hanno bisogno di conoscersi e lavorare. Ora vorrei che acquistassimo maggiore pericolosità per il tipo di manovra che facciamo, in queste partite il secondo gol lo devi fare altrimenti può sempre succedere tutto. Promozione diretta? Qualcosa secondo me in più quelle davanti ce l’hanno - ha aggiunto Breda - noi dobbiamo concentrarci solo su noi stessi e non sugli altri. Di buono c’è che questo Perugia vuole sempre vincere, poi ci sono anche gli avversari".

La programmazione in diretta Sky

Foggia-Empoli (lunedì ore 12.30, diretta su Sky Calcio 1 HD)

Avellino-Bari (lunedì ore 15.00, diretta su Sky Calcio 1 HD)

Carpi-Venezia (lunedì ore 17.30, diretta su Sky Calcio 1 HD)

Parma-Palermo (lunedì ore 20.30, diretta su Sky Calcio 1 HD)

Pro Vercelli-Perugia (martedì ore 18.00, diretta su Sky Calcio 6 HD)

Brescia-Virtus Entella (martedì ore 18.00, diretta su Sky Calcio 7 HD)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.