Brescia, vincere con l'Entella per avvicinare la salvezza

Serie B
boscaglia_brescia_getty

La squadra di Boscaglia ha sostenuto oggi la seduta di rifinitura alla vigilia della sfida contro la squadra ligure che può portare i biancazzurri un po’ più lontani dalle zone calde della classifica. L’allenatore sembra orientato a confermare il 4-3-1-2

Dopo la vittoria contro il Pescara, il Brescia vuole proseguire la sua corsa alla salvezza vincendo anche nel recupero contro la Virtus Entella. Appuntamento al Rigamonti alle 18, la formazione lombarda vuole salire a quota 40 punti per allontanarsi dalle zone calde della graduatoria di Serie B. Durante la rifinitura del mattino guidata da Roberto Boscaglia e dal suo staff tecnico, l’allenatore ha così potuto valutare le condizioni del gruppo in vista delle scelte definitive di formazione per la gara di casa. La squadra è scesa in campo per gli allenamenti anche durante le feste di Pasqua con la voglia di trovare la seconda vittoria consecutiva e salire così a +5 sulla zona playout. Da sabato scorso anche Ndoj, Embalo, Okwonkwo e Dall’Oglio si sono riaggregati al gruppo e hanno dunque svolto il lavoro insieme ai compagni di squadra; si avvicina così il loro ritorno in campo, dove potranno rappresentare alternative importanti per il gruppo di Boscaglia. Nelle prossime ore continueranno le riflessioni dell’allenatore per quanto riguarda la formazione ufficiale da schierare, dalla rifinitura non sono arrivate indicazioni particolari. Come il Brescia, anche l’Entella ha bisogno di punti e rincorre lo stesso obiettivo.

Boscaglia lo sa e per questo chiede ai suoi il massimo dell’attenzione anche per non permettere alla formazione ligure di sorpassare proprio i biancazzurri in classifica. Per quanto riguarda modulo e uomini, l’allenatore dovrebbe confermare ancora il 4-3-1-2 visto contro il Pescara e da cui sono arrivate buone indicazioni. Sulla fascia sinistra resta ancora vivo il ballottaggio tra Longhi e Curcio mentre potrebbe essere Spalek la sorpresa dal primo minuto visto l’ottimo rendimento fatto vedere proprio in occasione del match contro gli abruzzesi nell’ultimo turno dal momento del suo ingresso in campo. A centrocampo Ndoj ci sarà solo se dimostrerà di aver completamente recuperato dalla sue noie fisiche e lo stesso vale per gli altri due acciaccati Embalo e Okwonkwo. Con una nota ufficiale, inoltre, il Brescia ha fatto sapere chi sarà l’arbitro che dirigerà il match: "Sarà il Sig. Valerio MARINI della sezione di Roma 1 il Direttore di gara della sfida di recupero contro la Virtus Entella valida per la 29^ giornata del Campionato Serie B ConTe.it 2017/18, in programma martedì allo stadio Rigamonti con fischio d'inizio alle ore 18. Assistenti Sig. Mauro GALLETTO di Rovigo e Sig. Paolo FORMATO di Benevento. IV ufficiale: Sig. Lorenzo MAGGIONI di Lecco".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche