Foggia, Gerbo operato di appendicite

Serie B
09_gerbo_lapresse

"Intervento in urgenza di appendicectomia per via laparoscopica per il calciatore. In presenza di un decorso regolare il giocatore sarà dimesso nella giornata di martedì/mercoledì" si legge sul sito dei rossoneri

La bella e importante vittoria contro la Cremonese è ormai archiviata, il Foggia Calcio pensa già alla prossima partita in calendario contro l’Ascoli in casa. Con una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito ufficiale il club rossonero ha comunicato che in giornata Gerbo è stato sottoposto a operazione chirurgica. Questa la nota della società: "Il calciatore Alberto Gerbo - si legge - dopo valutazione clinica e laboratoristica congiunta tra l’equipe sanitaria del Foggia Calcio e della struttura di accettazione della chirurgia d’urgenza dell’Ospedale di Gubbio, nella giornata di ieri è stato sottoposto ad intervento in urgenza di appendicectomia per via laparoscopica. In presenza di un decorso regolare il giocatore sarà dimesso nella giornata di martedì/mercoledì. Al centrocampista rossonero vanno gli auguri di pronta guarigione da parte di tutto il Foggia Calcio". Da capire quando Gerbo potrà quindi ritornare in gruppo e a disposizione di Giovanni Stroppa.

Campo e società, con un altro comunicato lo stesso Foggia ha fatto anche il punto sulle vicende che lo vedono indagato da parte della Procura Federale. Questo il testo della nota: "Il Foggia Calcio nel rendere noto di aver ricevuto notifica di conclusione delle indagini da parte della Procura Federale comunica di aver dato mandato ai propri legali per difendere le proprie ragioni in tutte le sedi competenti". E’ tempo ora di concentrarsi sulla prossima partita, con la squadra rossonera che   può ora anche pensare di puntare ai playoff in questa finale di stagione. Questo è anche il pensiero di Zambelli, che dopo la vittoria di Cremona ha parlato così: "Siamo contenti per i tre punti e per la prestazione. Il Mister ci chiede un lavoro importante sia in copertura che nel dare una mano in fase offensiva e oggi siamo riusciti a farlo con continuità e bene visto il risultato. La vittoria è frutto del lavoro di tutti, quella vista oggi è una squadra che si è divertita che ha automatismi, dobbiamo continuare così. Se siamo questi in tutte le gare penso che possiamo esserci anche noi nella corsa ai playoff, certo non dipende solo da noi ma non ci siamo mai posti limiti e non ce li porremo adesso".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche