Cesena, proseguono nel percorso riabilitativo Cacia e Jallow. Esposito intensifica il lavoro personalizzato

Serie B
cesena_getty

Prosegue la preparazione dei bianconeri dopo la bella vittoria dell’ultima giornata contro la Virtus Entella. Lavoro atletico, poi esercitazioni tattiche e partita finale per gli uomini di Castori, impegnati nella delicata trasferta contro la Salernitana nel prossimo turno di campionato. Ancora alle prese con i rispettivi percorsi riabilitativi Cacia e Jallow, ha intensificato il lavoro personalizzato Esposito

SERIE B, LA CLASSIFICA DOPO LA 34^ GIORNATA

Nell’ultima giornata di campionato una vittoria convincente. Netto 3-0 nello scontro diretto in chiave salvezza per il Cesena, che ha superato agevolmente la Virtus Entella. Nonostante i tre punti importantissimi, però, la squadra bianconera è ancora in piena zona playout: obiettivo uscirne al più presto, per questo Fabrizio Castori ha già in mente la prossima trasferta contro la Salernitana. I romagnoli sono tornati al lavoro nella giornata di oggi per preparare al meglio la sfida dell’Arechi: in vista del match in programma sabato 14 aprile alle ore 15 Dalmonte e compagni hanno sostenuto una lunga seduta al centro sportivo di Villa Silvia.

Percorsi riabilitativi per Cacia e Jallow, Esposito intensifica il lavoro personalizzato

Come di consueto, i calciatori del Cesena – come si apprende dal sito ufficiale del club - hanno iniziato la sessione di allenamento con una prima parte dedicata alla messa in azione tecnico-coordinativa. In seguito lavoro atletico, i bianconeri hanno proseguito con corsa intermittente e cambi di direzione. Per completare la seduta una serie di esercitazioni tattiche e lavoro dedicato ai movimenti per reparto, prima di una partitella finale a campo ridotto. Il match è terminato con il risultato di 5-3 in favore della squadra con indosso le casacche verdi: in mostra Kupisz, autore di una doppietta, in rete anche Di Noia e il giovane Nanni. Insieme ai giocatori della prima squadra, hanno lavorato agli ordini di Fabrizio Castori anche i giovani della Primavera Babbi, Ceccacci, Gkaras e Nanni. Ancora ai box i tre infortunati: mentre i due attaccanti Cacia e Jallow stanno proseguendo con i rispettivi percorsi riabilitativi, il difensore Esposito ha invece intensificato il lavoro personalizzato finalizzato al completo recupero. La squadra tornerà ad allenarsi nel pomeriggio di mercoledì 11 aprile.