Palermo, Dawidowicz in gruppo: differenziato per Coronado

Serie B

Palermo al lavoro a due giorni dalla gara con la Cremonese. Rientra Dawidowicz, differenziato per Coronado e Rajkovic. Morganella rientrerà nell'ultima settimana di aprile

Meno due alla sfida contro la Cremonese. Il Palermo prepara la prossima partita che si giocherà al Barbera, con l'obiettivo di raccogliere tre punti preziosi per la lotta alla promozione in Serie A. I rosanero sono a pari punti con il Frosinone al secondo posto e hanno due punti di vantaggio sul Parma, lotta avvincente quindi per quello che è il grande obiettivo stagionale per la squadra del patron Maurizio Zamparini. Nel pomeriggio il Palermo si è allenato regolarmente al centro sportivo Tenente Onorato di Boccadifalco, sotto lo sguardo attento dell'allenatore Bruno Tedino. Soliti lavori di attivazione per iniziare la seduta, seguiti da torelli e da un lavoro tecnico-tattico. Al termine della seduta, Nestorovski e compagni, hanno affrontato una sessione di tiri in porta.

Dawidowicz ok, Coronado a parte

A due giorni della gara contro la Cremonese, come al solito Bruno Tedino è costretto a dare un occhio all'infermeria per valutare gli uomini a sua disposizione. La notizia positiva arriva da Pawel Dawidowicz, che si è regolarmente allenato con il resto dei suoi compagni di squadra dopo una serie di allenamenti svolti in maniera differenziata. Si sono allenati a parte, invece, Igor Coronado e Slobodan Rajkovic. Giuseppe Bellusci ha svolto riatletizzazione e un lavoro con i fisioterapisti per proseguire il recupero. Ancora fermo, invece, il portiere Josip Posavec, bloccato dall'influenza che è stata complicata negli ultimi giorni da uno stato allergico. Il Palermo, poi, ha comunicato anche la situazione riguardante Michel Morganella: Il calciatore "ha effettuato oggi, presso il Policlinico di Monza con il Dott. Battistella, valutazioni e visite di controllo. I test hanno confermato l'avvenuta guarigione clinica e funzionale del ginocchio operato. Entro l'ultima settimana di aprile è previsto il rientro in gruppo", si legge sul sito dei rosanero.

I più letti