Cittadella, Venturato: "Abbiamo tanti obiettivi da centrare"

Serie B

L’allenatore dei granata: "La Salernitana è forte fisicamente e tecnicamente, è una piazza importante. Non sarà facile, serve una grande prestazione dal punto di vista fisico e tattico. In questo finale di stagione abbiamo bisogno di tutti, voglio grande attenzione"

Dopo il pareggio contro il Palermo, il Cittadella aspetta ora la gara che si giocherà domani contro la Salernitana fuori casa. Nella conferenza stampa della vigilia è stato Roberto Venturato ad anticipare i temi della sfida, soffermandosi anche sull’avversario e sulle condizioni dei suoi ragazzi. Queste le sue parole: “La squadra ha dato un segnale importante in queste ultime due partite, una base per pensare di fare qualcosa in più - ha detto l’allenatore - questa deve essere la nostra visione, ci sono delle battaglie sportive da affrontare da qui alla fine della stagione con grande temperamento, intensità e determinazione. Ci sono obiettivi importanti per tutti da centrare. A Salerno farà caldo, sia per le temperature che per l’avversario. Salernitana forte fisicamente e tecnicamente, una piazza importante. Non sarà facile, serve una grande prestazione dal punto di vista fisico e tattico. In questo finale di stagione abbiamo bisogno di tutti, voglio grande attenzione e capacità di vivere assieme l’evento partita. Dopo Salerno avremo il Foggia in casa e un altro turno ravvicinato ad Avellino, tante partite e tante energie fisiche e nervose da spendere. Valuterò sempre in base alla situazione per cercare di mettere in campo la squadra migliore”.

“Recuperiamo Salvi, ma perdiamo Pelagatti, che ha un problema muscolare e che resterà a casa - ha continuato Venturato - rientra dalla squalifica Settembrini, per il resto i ragazzi stanno tutti bene eccetto i soliti infortunati Siega, Liviero e Iunco. La squadra ha dato un segnale importante in queste ultime due partite, una base per pensare di fare qualcosa in più. Questa deve essere la nostra visione, ci sono delle battaglie sportive da affrontare da qui alla fine della stagione con grande temperamento, intensità e determinazione. Ci sono obbiettivi importanti per tutti da centrare. A Salerno farà caldo, sia per le temperature che per l’avversario”. Al termine della rifinitura, poi, l’allenatore ha diramato anche l’elenco dei calciatori convocati e a disposizione per la trasferta di Salerno. Questi i 20 giocatori che partiranno in vista della gara dell’Arechi. PORTIERI: Alfonso, Paleari; DIFENSORI: Salvi, Benedetti, Scaglia, Varnier, Pezzi, Adorni. CENTROCAMPISTI: Iori, Lora, Schenetti, Bartolomei, Pasa, Maniero, Settembrini. ATTACCANTI: Chiaretti, Kouame, Strizzolo, Arrighini, Vido.

I più letti