Parma, D'Aversa: "Stiamo facendo qualcosa di straordinario, impensabile fino a poco tempo fa"

Serie B

Una vittoria pesante per il Parma, che in attesa del big match Frosinone-Empoli, lancia la squadra di D'Aversa al secondo posto in classifica insieme al Palermo. Carpi sconfitto 2-1, la soddisfazione dell'allenatore: "Merito dei ragazzi, che sono ripartiti alla grande dopo Empoli"

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DI SERIE B

CLICCA QUI PER TUTTI GLI HIGHLIGHTS

Una vittoria che pesa e che proietta (momentaneamente, in attesa di Frosinone-Empoli) il Parma al secondo posto in classifica: la squadra di D'Aversa batte il Carpi 2-1 grazie alla doppietta di Barillà. L'allenatore, intervenuto nel post-partita ai microfoni di Sky Sport, ha commentato il match: "Secondi con il Palermo? Anche quest'anno con Tedino lottiamo per lo stesso obiettivo. Pensiamo comunque a noi, giochiamo ogni partita come se fosse l'ultima e la più importante. Quella di oggi è stata una vittoria sofferta, soprattutto per il finale. Stiamo facendo qualcosa di straordinario - prosegue D'Aversa - ma guai a sentirci appagati. Le critiche? Quando si sceglie di fare l'allenatore si sa di andare incontro alle critiche, a me piace anche ascoltarle perché sono giovane. Penso però a lavorare, anche se quello che abbiamo fatto finora è merito più dei ragazzi che del mio staff: dopo Empoli sono ripartiti alla grande".

"Serie A? A Vercelli ci giochiamo qualcosa di importante"

"La Serie A? Ragioniamo partita per partita, a partire dalla trasferta difficile di Vercelli: ci giochiamo qualcosa di importante e che qualche settimana fa era impensabile. Pensaimo a fare il massimo, poi vedremo cosa avremo ottenuto". Oggi D'Aversa ringrazia Barillà: "Il fatto che abbia segnato cos tanto con il destro, che usa soltanto per camminare,, è inspiegabile. Ha un gran tiro e spesso ci siamo fermati in allenamento. Il merito va a lui, per come ha lavorato quotidianamente". Infine, un elogio anche ai tifosi: "Sostengono la maglia, ci incitano tanto. Hanno le loro esigenze, importanti. Mi dispiace - conclude D'Aversa - solo che sia stata messa in discussione la mia posizione anche quando non era vero. Ma se questo è servito ad alleggerire i calciatori, va bene così".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport