Ascoli, al lavoro per il Perugia: Mengoni e D'Urso rientrano in gruppo

Serie B
cosmi_fb

Dopo la vittoria con la Cremonese, Ascoli al lavoro per preparare la sfida contro il Perugia. Cosmi ritrova Mengoni e D'Urso, rientrati in gruppo dopo i recenti problemi. Si rivede al Picchio Village Andrea Favilli, che ha iniziato la seconda fase di riatletizzazione

Bellissima vittoria contro la Cremonese per riprendere la corsa verso la salvezza, Ascoli ora a -1 dalla salvezza diretta e atteso dalla partita interna contro il Perugia. I bianconeri, dopo il giorno di riposo osservato domenica, hanno ripreso gli allenamenti al Picchio Village in vista della gara di sabato pomeriggio allo stadio Del Duca. Il gruppo allenato da Serse Cosmi è stato impegnato in un allenamento metabolico a base di possessi e partite. Da monitorare anche la situazione riguardante gli infortunati. Buone notizie arrivano da Mengoni e D'Urso, che hanno ricominciato a lavorare con la squadra. Ancora lavoro differenziato, invece, per Bianchi, Martinho e Pinto. Dopo mesi dalla rottura del legamento crociato si è rivisto al Picchio Village l'attaccante Andrea Favilli, pronto a iniziare la seconda fase del lavoro di riatletizzazione con lo staff bianconero per puntare al successivo rientro in squadra.

Niente Nazionale per D'Urso

Era stato convocato con la Nazionale under 20 il calciatore bianconero Christian D'Urso. Il centrocampista classe '97, però, non ha potuto rispondere alla chiamata a causa di un problema fisico. D'Urso, infatti, è rientrato soltanto nella giornata di oggi in gruppo dopo aver saltato per infortunio la gara contro la Cremonese. Un problema che lo ha costretto a saltare l'impegno con la Nazionale under 20 e dare forfait nell'ultima gara della squadra di Serse Cosmi. L'allenatore bianconero, però, ha regolarmente recuperato il centrocampista classe '97 che, come detto, ha ripreso a lavorare con la squadra e che dovrebbe quindi essere a disposizione per la prossima gara contro il Perugia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche