Ascoli, seduta tattica in vista del Perugia

Serie B

Seduta tattica e partita al Picchio Village per i bianconeri, al lavoro in vista della sfida contro il Perugia. Ancora ai box Bianchi e Pinto, personalizzato per Favilli e terapie per Martinho

Prosegue la fase di preparazione dell'Ascoli in vista della partita contro il Perugia. I bianconeri sono reduci dalla bella vittoria ottenuta in casa della Cremonese, che ha ridato vita alle speranze salvezza della squadra di Serse Cosmi. Ascoli ora a un solo punto dalle posizioni che valgono la permanenza diretta in Serie B, vero obiettivo stagione di una società che sembra spacciata all'arrivo del nuovo allenatore. Soprattutto nell'ultimo mese i bianconeri hanno trovato una discreta continuità, nonostante le due sconfitte contro Foggia e Parma. Per il resto quattro vittorie e un pareggio nelle ultime sette partite, che hanno permesso all'Ascoli di raggiungere per il momento la zona playout e, soprattutto, di riavvicinarsi pericolosamente alla salvezza diretta. Ora una sfida difficile contro un Perugia ferito nell'orgoglio dopo il derby perso contro la Ternana, nonostante il 2-0 iniziale targato Samuel Di Carmine. Perugia che ha frenato nelle ultime settimane dopo una lunga rincorsa, ma che resta saldamente in zona playoff con i suoi 57 punti che valgono il quinto posto momentaneo subito dietro le magnifiche quattro che si stanno giocando la promozione diretta in Serie A.

Seduta tattica al Picchio Village

Gara insidiosa, quindi, per l'Ascoli, che però non si vuole fermare a ha bisogno di punti preziosi in chiave salvezza. Al Picchio Village si continua a lavorare dalla giornata di lunedì, dopo il riposo concesso da Cosmi domenica. In mattinata seduta tattica per i bianconeri, conclusa con una partitina in famiglia. Sempre a parte Bianchi e Pinto, che continuano a svolgere lavoro differenzia. Seduta personalizzata per Favilli, che lunedì è rientrato in sede dopo i cinque mesi di riatletizzazione svolti in seguito all'operazione per la lesione del legamento crociato. Soltanto terapie, infine, per il centrocampista Martinho.

I più letti