Carpi, Sabbione e Brosco in gruppo. Squadra in ritiro

Serie B
Calabro, Carpi (Getty)

La formazione biancorossa continua a preparare la delicata sfida con l'Avellino: Sabbione e Brosco tornano ad allenarsi in gruppo. Mbakogu ha completato le pratiche per ottenere la cittadinanza italiana. Squadra in ritiro

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

Due sconfitte consecutive contro Perugia e Parma da lasciarsi subito alle spalle, Carpi chiamato a tornare al successo contro l'Avellino nella gara che si disputerà sabato pomeriggio al Cabassi: tre punti per avvicinare ancora di più la certezza aritmetica della salvezza, una vittoria per fare definitivamente 'pace' con i tifosi dopo la contestazione da parte di alcuni sostenitori biancorossi al termine della sconfitta contro il Perugia. La squadra è tornata ad allenarsi nel pomeriggio al campo antistadio: Antonio Calabro ha fatto svolgere alla squadra una seduta dedicata quasi interamente a esercitazioni tattiche. Buone notizie dall’infermeria: Sabbione e Brosco si sono riaggregati al resto dei compagni in gruppo, lavoro personalizzato sul campo invece per Garritano. Assente giustificato Mbakogu: l'attaccante, che nel pomeriggio ha completato le pratiche per ottenere la cittadinanza italiana, si è allenato in mattinata.

Squadra in ritiro

Al termine della seduta di lavoro pomeridiana la squadra si è recata in ritiro, dove domani svolgerà la rifinitura: una decisione voluta dalla società per permettere al gruppo allenato da Antonio Calabro di prepararsi al meglio al delicato impegno di campionato contro l'Avellino, gara da non fallire. Ufficiale intanto a designazione arbitrale: "È Antonio Rapuano di Rimini l'arbitro designato alla direzione di Carpi-Avellino di sabato 28. Sarà assistito da Damiano Margani di Latina e Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore. Quarto ufficiale Nicolò Marini di Trieste", si legge nella nota ufficiale presente sul sito del club biancorosso. A presentare la gara contro l’Avellino ci sono anche le parole in conferenza stampa di Tobias Pachonik: "Il nostro obiettivo è cercare di vincere contro l’Avellino e poi penseremo, una alla volta, alle prossime avversarie. Non vinciamo da diverse partite e sicuramente quella con l’Avellino per noi sarà una partita importante, è ora di tornare alla vittoria. "Il mio futuro? Il club ha esercitato l'opzione per il rinnovo biennale del mio contratto e io qui sono felice, posso migliorare tanto e imparare ancora molto", le parole del calciatore del Carpi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.