Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
27 aprile 2018

Carpi-Avellino, Calabro: "Mentalità giusta e cattiveria"

print-icon

L'allenatore della formazione biancorossa presenta il prossimo impegno di campionato: "Se scendiamo in campo pensando ai playoff l'Avellino ci mangia. Serve la nostra mentalità, è arrivato il momento di fare prestazioni da Carpi. Mbakogu non ha i 90'"

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

"Domani serve il massimo per arrivare ai famosi 50 punti. Se scendiamo in campo pensando che è una partita da dentro o fuori per i playoff, l'Avellino ci mangia. Dobbiamo avere la mentalità che ci ha portato fin qui. L'Avellino ha 40 punti, vedono questa partita come un momento chiave. Mi aspetto una partita calda, tipica della Serie B dove l'approccio e la cattiveria per tutti i 90' di gioco faranno la differenza", messaggio chiaro quello lanciato al Carpi da Antonio Calabro alla vigilia della sfida con l'Avellino. L'allenatore della formazione biancorossa ha poi analizzato il momento attraversato dalla sua squadra, reduce da due sconfitte consecutive contro Perugia e Parma: "Le ultime due partite sono state negative per il risultato, meno per le prestazioni. Ma non siamo contenti di fare buone prestazioni senza punti. Veniamo da due settimane in cui non abbiamo raccolto niente, questa è stata una settimana improntata sulla voglia di rifarci e di affrontare la partita di domani nel modo giusto", ha ammesso Antonio Calabro.

"Ora è il momento di fare prestazioni da Carpi"

L'allenatore della formazione biancorossa ha poi aggiunto: "Questo è il momento di fare prestazioni da Carpi, fatte di sacrificio e abnegazione. Dopo un periodo negativo a livello di risultati, oggi si apprezza ancora di più ogni piccolo mattoncino messo via come i pareggi contro Venezia e Brescia, senza quelli saremmo con l'acqua alla gola. Pensiamo a dare il massimo, il risultato sarà una conseguenza della prestazione. Nelle ultime gare eravamo reduci dalle fatiche precedenti e i particolari hanno fatto la differenza insieme agli errori individuali", le parole di Antonio Calabro. Carpi che dopo una lunga assenza ritroverà Mbakogu, tornato disponibile: "Ha una gran voglia di giocare e noi di avere di nuovo le sue prestazioni. Dovremo centellinarlo per bene perchè in questo momento non ha i 90 minuti nelle gambe", ha concluso l'allenatore della formazione biancorossa.

SERIE B 2017-2018: GLI HIGHLIGHTS

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi