user
27 aprile 2018

Palermo, Tedino verso l'esonero: Stellone in pole per sostituirlo

print-icon

Il 3-0 di Venezia può costare caro all'allenatore rosanero: Zamparini è pronto a esonerarlo. Notte di riflessione, poi la decisione: De Biasi tentenna, può essere Stellone il sostituto

VENEZIA-PALERMO: GOL E HIGHLIGHTS 

SERIE B: RISULTATI E CLASSIFICA

Il Palermo esce da Venezia con le ossa rotte: 3-0 per la squadra di Inzaghi e sorpasso fallito al Parma al secondo posto. Una sola vittoria nelle ultime sei (3-0 all’Avellino, ndr) per i rosanero, che stanno faticando non poco in questo finale di stagione. Un andamento che potrebbe costare anche la panchina a Bruno Tedino, che, dopo il KO del Penzo, è adesso molto vicino all’esonero. Il tris di Venezia non è infatti andato giù al presidente Maurizio Zamparini, che si prenderà una notte di riflessione prima della decisione definitiva: i segnali (anche quelli che arrivano dalla squadra) non sono comunque positivi e il cambio sembra più che probabile.

De Biasi tentenna, Stellone in pole

Con Tedino ormai destinato a lasciare i siciliani, la società si è già attrezzata per sondare i possibili sostituti. La prima scelta di Zamparini sarebbe Gianni De Biasi, che però negli ultimi giorni (da quando è stato contattato) ha continuato ad avere tentennamenti e sembra quindi destinato a non accettare la proposta. Per questo motivo il nome più caldo per la panchina rosanero sembra quello di Roberto Stellone, che può essere il profilo più giusto, visto anche che ha già alle spalle una promozione in Serie A con il Frosinone.

Tedino dopo Venezia: “Non penso all’esonero”

Nel post gara del Penzo, lo stesso Tedino ha glissato sulla possibilità di esonero: “Mi sento sempre a rischio - ha ammesso - Dal 12 luglio mi sento in difficoltà. Non penso all’esonero, c’è una società organizzata: ci penseranno loro nel caso. Penso che Zamparini sia arrabbiato, ci mancherebbe che non lo fosse dopo un 3-0. Io cerco sempre di migliorare e di fare quello che posso, poi si vedrà”.

Serie B 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi