Palermo Bari 1-1. Nené risponde a La Gumina. Gol e highlights

Serie B

Monday Night dal finale acceso a Palermo: il Bari chiude la partita in 9 uomini per le espulsioni di Marrone e Henderson. Rosanero al secondo posto a 64 punti, pugliesi che salgono a 61, momentaneamente in quinta posizione

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

CLICCA QUI PER RIVIVERE PALERMO-BARI

PALERMO-BARI 1-1

80' La Gumina (P), 89' Nené (B)

Tabellino

Palermo (4-4-1-1): Pomini; Rispoli, Struna (73' Dawidowicz), Rajkovic, Aleesami; Rolando, Gnahorè (63' Moreo), Murawski (83' Fiordilino), Chochev; Coronado; La Gumina.
All. Stellone

Bari (3-5-2): Micai; Gyomber, Marrone, Empereur (60' Galano); Anderson, Tello (82' Andrada), Basha, Henderson, Balkovec; Cisse (88' Floro Flores), Nené.
All. Grosso

Ammoniti: Rolando (P), Chochev (P), Empereur (B), Basha (B), Henderson (B), Balkovec (B), Nené (B)

Espulsi: Marrone (B), Henderson (B)

C'era molta curiosità per il primo Palermo di Stellone. Anche perché il suo debutto sulla panchina rosanero è arrivato in un Monday Night dal sapore di Serie A, proprio contro il Bari con cui non si era lasciato benissimo. Match che si è acceso nel finale, con due reti e due espulsioni, e un risultato finale che non accontenta del tutto nessuno.
Primo tempo con poche emozioni, un solo episodio a ridosso dell'intervallo: una spinta da parte di Gyomber su cui i padroni di casa protestano, ma Aureliano non concede il rigore.
Nella ripresa cambio tattico del Palermo, che aveva cominciato con una sorta di 4-4-1-1: Stellone si mette a tre dietro e inserisce Moreo, che ci prova subito di testa ma Micai si fa trovare pronto. Grosso risponde alla mossa di Stellone cambiando il suo assetto da 352 a 433, mandando in campo Galano che però spreca una chance per sbloccare il risultato.

Risultato che si sblocca a 10' dalla fine con una sponda di Moreo e zampata di La Gumina, che trova il sesto gol in campionato. Dura poco però la gioia del vantaggio palermitano, nonostante il Bari resti in 10 per il secondo giallo a Marrone. Grandi proteste dei baresi per questa espulsione, ma subito gioia per la rete di Nenè che batte Pomini. Anche per Nené sesto gol in campionato. Partita che si incendia nel finale con un fallaccio di Henderson su Chochev: rosso diretto per lo scozzese, Grosso dovrà fare i conti con le squalifiche.

La zampata di La Gumina che sblocca il risultato

Sesto centro in campionato per il "picciotto di Palermo"

Nené riacciuffa il pari allo scadere: anche per lui sono sei i gol in campionato

I più letti