Palermo, Zamparini: "Vittoria che ci tiene in corsa"

Serie B
GettyImages-547548020

Il patron rosanero sulla vittoria contro la Ternana: "Successo importantissimo, siamo ancora in corsa per la promozione diretta. Speriamo di fare più punti degli altri, ci manca la vittoria contro il Bari. Contento per il gol di La Gumina, bravo Stellone"

E' tornato alla vittoria il Palermo, che batte con il brivido finale la Ternana. Gara dominata dai rosanero, in vantaggio dopo un'ora di gioco per 3-0. Poi il ritorno dei padroni di casa fino al 2-3, contenuto però con la sofferenza finale della squadra di Roberto Stellone. Soddisfatto per questo risultato Maurizio Zamparini: "E' stata una vittoria importantissima per restare ancora in corsa per la promozione diretta, anche se negli ultimi minuti i ragazzi mi hanno fatto impazzire perchè la squadra si è disunita – ha dichiarato il patron rosanero al sito ufficiale del club - Io penso sia sempre dovuto ad una questione di preparazione atletica, è stata sbagliata in passato. Noi arriveremo a 73 punti, speriamo che gli altri non ci arrivino. Ma purtroppo non dipenderà soltanto da noi, ci mancano in maniera pesante i due punti persi contro il Bari".

"Contento per La Gumina, merito di Stellone"

"Sono molto felice per La Gumina e Ronaldo – prosegue Zamparini – Il primo si sta confermando come un grande realizzatore, mi fa molto piacere per lui, per la società e per la città visto che è palermitano. Per Rolando è lo stesso, è un ragazzo che abbiamo tenuto in disparte e che è spesso stato fuori. Merito di Stellone e della squadra, l'ho vista tonica per 80 minuti. La gara contro il Cesena? Affronteremo la squadra del mio amico Rino Foschi, avversario scorbutico ma ho molta fiducia in Stellone". Poi una battuta sulla promozione della Primavere: "Sono contento, in questa stagione non l'ho seguita moltissimo tranne che nelle ultime partite. Ma è un risultato molto importante per la città di Palermo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche