Ascoli, affaticamento per Clemenza e Lores Varela

Serie B
cosmi_lapresse

Ascoli al lavoro per preparare la sfida di Pescara: fuori Clemenza e Lores Varela, entrambi per affaticamento. Prosegue il programma di recupero di Favilli

Dopo il pareggio contro l'Avellino nello scontro diretto per la salvezza, l'Ascoli sta preparando la sfida di sabato pomeriggio allo stadio Adriatico di Pescara. Gli uomini di Serse Cosmi sono alla ricerca di una vittoria, contro una squadra che ormai è quasi certa di aver raggiunto l'obiettivo salvezza. Traguardo ancora da ottenere per i bianconeri, al momento in zona playout con 42 punti e una sola lunghezza dalle posizioni che consentono la permanenza in Serie B senza passare per gli spareggi. “Con sei punti non siamo sicuri di salvarci direttamente, così come con quattro punti non siamo certi di disputare almeno i playout”, ha dichiarato Serse Cosmi dopo l'ultimo turno di campionato. All'Ascoli non resta quindi che vincere le ultime due partite, contro Pescara e Brescia, e sperare. Servirà quindi anche un aiuto dagli altri campi. I bianconeri intanto continuano a preparare la sfida dell'Adriatico, lavoro a porte aperte al Picchio Village: spettatori d'eccezione i vincitori del concorso B Start della League of Fans.

Affaticamento per Clemenza e Lores Varela

Serse Cosmi deve ovviamente fare i conti con gli infortuni, l'allenatore dà quindi anche un occhio all'infermeria oltre che al campo. Sono rimasti fermi a causa di un affaticamento sia Clemenza che Lores Varela. Ancora out, invece, Martinho, che non ha recuperato dal problema al polpaccio. Solo terapie per Carpani, mentre Favilli sta proseguendo il programma di recupero individuale dopo il lungo stop seguito all'operazione per la frattura del legamento crociato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche