Cittadella, Marchetti: "Playoff? Faremo valere le nostre ragioni"

Serie B

"Il campionato deve essere regolare e i punti di penalizzazione del Bari devono essere dati prima dei play-off - ha dichiarato il ds - quindi mi auguro proprio che sia il Bari a venire a giocare al Tombolato"

Un’altra vittoria per chiudere ancora una regular season sorprendente che vedrà il suo epilogo nella fase dei playoff. Il Cittadella di Roberto Venturato ha chiuso il campionato di Serie B al settimo posto a quota 66 punti in classifica e ora aspetta di affrontare il Bari di Fabio Grosso nel primo incontro in calendario valido per i playoff. Un grande traguardo per la squadra veneta che ora non vuole certo fermarsi e che continua quindi a sognare. Lo ha detto Venturato dopo il fischio finale dell’ultima gara giocata in casa, lo hanno ribadito anche i giocatori così come il direttore sportivo Stefano Marchetti. Quest’ultimo in particolare - nel post partita - è tornato a parlare anche delle vicende extra campo che vedono coinvolto il prossimo avversario, ovvero il club pugliese, riguardo l’eventuale penalizzazione e il campo su cui si dovrà giocare la prossima sfida: “Il campionato deve essere regolare e i punti di penalizzazione del Bari devono essere dati prima dei play-off - ha dichiarato Marchetti - quindi mi auguro proprio che sia il Bari a venire a giocare al Tombolato”.

E ancora, sulle regole e sull’intenzione di far sentire la propria voce da parte del Cittadella: “C’è un regolamento scritto e la partita per quanto mi riguarda e per quello che riguarda il Cittadella si dovrà giocare in casa nostra e non al San Nicola di Bari. La decisione definitiva è stata rinviata al primo giugno prossimo ma credo che sia assurdo che un regolamento che esiste da tempo e che naturalmente non ho scritto io, non venga rispettato in questa occasione. Le regole sono chiare e non le ho decise io. Lunedì andrò all’Assemblea di Lega e mi farò certamente sentire per far valere le ragioni del Cittadella e se non vedremo riconosciuti i nostri diritti faremo naturalmente ricorso per far rinviare i playoff fino a quando non verrà presa una decisione in merito”, spiegato il direttore sportivo del club granata.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche