Il ds Angeloni si presenta: "Il Venezia mi ha colpito subito"

Serie B
litteri_lapresse

Il nuovo ds si è presentato in sala stampa: "l Venezia parte da una rosa di giocatori molto buona. È evidente che con l’allenatore e con la società ci incontreremo, poi faremo le dovute considerazioni"

E’ iniziata la nuova era del Venezia: da Pippo Inzaghi a Stefano Vecchi, passando per Valentino Angeloni, nuovo direttore sportivo del club. Presentato venerdì dal presidente Tacopina, Angeloni ha messo subito le cose in chiaro: “Quello che mi ha colpito maggiormente di questa società è la capacità di aver raggiunto obiettivi prestigiosi in così poco tempo”. Adesso, dopo il “regno” di Inzaghi durato due anni, tocca al nuovo tandem. Tacopina è sicuro, inizia una nuova era: “Questo nuovo inizio ci porterà ai massimi livelli del calcio italiano. Il futuro del Venezia FC non è mai stato così brillante come oggi.” Poi spiega le scelte che hanno portato il “pres” a scegliere il nuovo corso: “Le motivazioni principali sono due: la prima è che sono due persone eccezionali, rappresentano un mix perfetto di voglia di vincere e professionalità; la seconda è che il loro profilo si sposa perfettamente con l’ambizione del Venezia”. Ora testa alla prossima stagione, si ripartirà dalla semifinale playoff contro il Palermo e dalla B. Il sogno del Venezia continua. 

Angeloni: “Partiamo da una buona rosa”

Così il nuovo ds in sala stampa, tra obiettivi e programmi: “La voglia e l’entusiasmo del Presidente sono contagiosi, mi hanno coinvolto a tal punto da rimanere spesso incredulo.”. Ora testa al mercato che verrà: “Il Venezia parte da una rosa di giocatori molto buona – evidenzia Angeloni - È evidente che con l’allenatore e con la società ci incontreremo, poi faremo le dovute considerazioni. Il punto di partenza è sicuramente buono, ma alla base c’è una società solida che ha messo a diposizione risorse tecniche ed umane importanti”. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche