Padova, Guidone: "Sta nascendo un grande gruppo"

Serie B
guidone_padova_tw

Parla l'attaccante del Padova: "Stiamo lavorando bene in ritiro e sta nascendo un grande gruppo anche con i nuovi arrivati. Le emozioni dello scorso anno le porto dentro, quest'anno ce ne saranno tante altre"

PADOVA: UFFICIALI BROH, CISCO E RAVANELLI

Continua la preparazione del Padova, al lavoro con Bisoli in vista del prossimo campionato di Serie B. La squadra biancoscudata è in ritiro a Masen di Giovo, ha fatto un po' il punto della situazione l'attaccante Marco Guidone: "Si sta creando un gruppo fantastico, sono arrivati giocatori molto disponibili ma soprattutto bravi ragazzi che hanno voglia di integrarsi subito con noi “vecchi” quindi si sta creando un bel mix – ha dichiarato al sito ufficiale del Padova Calcio - Cosa cambia col 3-5-2? In qualche partita l’anno scorso l’abbiamo già utilizzato, ma ora lo stiamo mettendo a fuoco a dovere. Noi attaccanti ci troviamo bene, anche perché arrivano molti cross dalle fasce grazie agli esterni che hanno un lavoro molto dispendioso da compiere. Lo stiamo provando e finora sta andando bene. I derby? Sono partite speciali, ho ancora in mente il gol vittoria col Vicenza sotto alla curva piena di tifosi Biancoscudati giunti a sostenerci! Sono emozioni che ti porti dentro e che non ti dimenticherai mai. Quest’anno ce ne saranno altrettanti di bellissimi, sarà bello giocarli! E magari essere protagonisti sarebbe un sogno".

"Grande gruppo"

Sul gruppo, aggiunge: "Sono in camera con Trevor Trevisan, siamo una coppia fissa ormai e abbiamo mantenuto le stesse coppie dell’anno scorso. Cosa si fa in ritiro la sera? Si sta tutti insieme nella hall a fare due chiacchiere per fare gruppo, ma dopo gli allenamenti siamo talmente stanchi che dopo un’oretta saliamo in camera perché abbiamo le gambe a pezzi! Ogni tanto vado da Pinzi a farmi due risate… Il rito di iniziazione per i nuovi arrivati? Per ora in testa è Perisan, ieri sera ha fatto una grandissima esibizione! Non ce l’aspettavamo da lui perché è silenzioso, ma ha iniziato a ballare e ha fatto davvero cantare tutti i tavoli con “"Occidentali’s Karma". Ceccaroni completamente rimandato, mentre Capelli non si è capito cosa ha cantato perché era una canzone in inglese".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche