Crotone-Lecce 2-2: gol e spettacolo allo Scida

Emozioni e gol (tutti curiosamente di testa) nei primi 45 minuti allo Scida: al 5' i padroni di casa si portano avanti con Simy, ma il Lecce pareggia 4 minuti dopo con Tabanelli e passa in vantaggio al 25' con Mancosu. Al 79' il 2-2 di Benali che decide il posticipo della 29esima giornata di Serie B. Lecce 4° in classifica, Crotone terz'ultimo insieme al Foggia

CROTONE-LECCE 2-2

5' Simy (C), 9' Tabanelli (L), 25' Mancosu (L), 79' Benali (C)

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Curado, Spolli, Golemic; Firenze, Rohden (72' Zanellato), Barberis, Benali, Tripaldelli (55' Sampirisi); Machach (51' Kargbo), Simy. All. Stroppa

LECCE (4-4-2): Vigorito (87' Bleve); Calderoni, Meccariello, Venuti, Lucioni; Tachtsidis, Tabanelli, Mancosu, Petriccione (67' Marino); Falco, La Mantia. All. Liverani

AmmonitiTachtsidis (L), Rohden (C), Lucioni (L)

1 nuovo post
33' - Incornata di Meccariello sul secondo palo: il pallone finisce alle spalle di Cordaz, ma viene annullato per fuorigioco. Ancora un brivido per il Crotone, troppo disattento in difesa.
- di Redazione SkySport24

Il Lecce sale momentaneamente al terzo posto della classifica con 47 punti, a due dal Palermo e a tre dal Brescia.

- di Redazione SkySport24
25' - GOL LECCE - Ancora un colpo di testa vincente, ancora il Lecce: la difesa del Crotone dorme, Mancosu ringrazia e servito da calcio d'angolo battuto da Petriccione la mette dentro centralmente, ma con potenza. Una vera liberazione per Mancosu, tornato al gol dopo un'astinenza di due mesi. Cordaz, che 1' prima con una parata strepitosa aveva evitato il 2-1 di Falco, questa volta non può opporsi.
- di Redazione SkySport24
19' - Doppio duello Vigorito-Machach nell'arco di un minuto: prima il giocatore del Crotone ci prova con un destro a giro sul secondo palo, servito col tacco da Benali; poi si ripete con il mancino. Ma in entrambi i casi il portiere del Lecce si fa trovare pronto.
- di Redazione SkySport24
16' - Botta e risposta continui, partita senza sosta: tiro di poco alto di Falco.
- di Redazione SkySport24
13' - Ancora Simy pericoloso: cercato da Barberis manca per pochissimo l'aggancio al pallone con cui si sarebbe portato a tu per tu con il portiere del Lecce, bravo ad anticipare il n.25 del Crotone.
- di Redazione SkySport24
9' - GOL LECCE - Spolli perde una lente e lascia il campo: il Lecce approfitta della superiorità numerica con Tabanelli, che riporta la situazione in equilibrio su assist di Tachtsidis. Ancora un colpo di testa vincente allo Scida.
- di Redazione SkySport24
5' - GOL CROTONE La sblocca Simy di testa! Assist perfetto di Firenze, tornato titolare dopo un mese e mezzo, Simy si libera dai difensori e stacca più in alto di tutti, mettendo il pallone alle spalle di Vigorito.
- di Redazione SkySport24
3' - Il Crotone risponde con Rohden, conclusione alta.
- di Redazione SkySport24

Un gol quest'anno per Venuti, proprio quello che decise il match d'andata contro il Crotone.

- di Redazione SkySport24
2' - Il Lecce spinge sulle fasce: Venuti va sul fondo e ci prova con il destro, ma il tiro finisce alto.
- di Redazione SkySport24
FISCHIO D'INIZIOI! SI GIOCA CROTONE-LECCE!
- di Redazione SkySport24

Le squadre si stanno schierando in campo, è tutto pronto allo Scida.

- di Redazione SkySport24
Facciamo il punto della situazione della Serie B guardando i risultati delle altre partite di oggi:
 
- di Redazione SkySport24
Entrambe le squadre sono reduci da una vittoria: il Crotone ha battuto 2-0 la Salernitana nell'ultima giornata, il Lecce si è aggiudicato il derby interno contro il Foggia per 1-0.
- di Redazione SkySport24
Il Crotone è terz'ultimo in classifica con 26 punti, Lecce quinto a quota 44.
- di Redazione SkySport24

Si chiude con Crotone-Lecce la 29esima giornata di Serie B: da una parte i padroni di casa, in lotta per la salvezza, dall'altra una neopromossa a caccia della promozione diretta in Serie A.

- di Redazione SkySport24

Obiettivi opposti per le squadre che allo Scida chiudono la 29esima giornata di Serie B: il Crotone ha bisogno di punti preziosi per risalire dal fondo della classifica (è terz'ultimo a quota 26), mentre il Lecce punta a vincere mantenere vivo il sogno della promozione diretta in Serie A. Ne esce un match di alta intensità soprattutto nel primo tempo, caratterizzato da continui ribaltamenti di fronte, e un risultato che accontenta soprattutto i padroni di casa.

Grande furore in avvio: a sbloccare la partita è dopo appena 5' uno dei recenti protagonisti della squadra di Stroppa, Simy, autore degli ultimi 4 gol del Crotone. Al suo colpo di testa praticamente perfetto risponde dopo appena 4 minuti Tabanelli su assist di Tachtsidis, sempre di testa. E' un'incornata anche quella di Mancosu, che al 25' ritrova il gol dopo 2 mesi di digiuno: Cordaz, che 1 minuto prima con una parata strepitosa ha evitato il 2-1 di Falco, questa volta non può opporsi. Troppo disattenta la difesa del Crotone, che lascia Mancosu libero di staccare.

Il ritmo rallenta inevitabilmente nella ripresa, per riaccendersi negli ultimi 20 minuti. Calderoni si perde Benali, che col piatto trova i tempi giusti di inserimento firmando il proprio secondo gol stagionale in campionato. E' una batosta per il Lecce, che rischia di crollare: a 5' dal termine solo un miracolo di Marino può evitare il 3-2 di Kargbo. Al 96' arriva il fischio finale: il Crotone con una rimonta d'orgoglio raggiunge il Foggia al terz'ultimo posto con 27 punti. Lascia lo Scida con qualche rimpianto il Lecce, che sabato prossimo dovrà recuperare la partita sospesa il 1 febbraio contro l'Ascoli: seconda chance importante per avvicinarsi alla Serie A.

I più letti